in

Milano donna massacrata a coltellate dal compagno in strada: morta in ospedale

Milano donna uccisa dal marito. Il presunto assassino sarebbe un 41enne di origine dominicana, che stamani 10 giugno ha ucciso con una coltellata al petto la compagna, una donna di 49 anni, ecuadoriana. È successo poco prima delle 6, vicino a via pezzetti a Milano, nei pressi di una discoteca frequentata da sudamericani. Dato l’allarme da alcuni testimoni, i carabinieri sono intervenuti sul posto, dove hanno bloccato e tratto in arresto l’uomo sospettato del delitto.

milano donna uccisa dal compagno

Potrebbe interessarti anche: Torino scomparsa donna di 54 anni: perse sue tracce dopo passeggiata nei boschi

La donna, soccorsa dai sanitari, è deceduta poco dopo il ricovero al San Paolo. Secondo quanto riscontrato dai militari, il 41enne l’avrebbe ferita mortalmente colpendola più volte con un coltello da cucina. Omicidio che, sempre stando ad una prima ricostruzione degli inquirenti, sarebbe avvenuto al culmine di una lite i cui motivi non sono ancora stati chiariti e attualmente al vaglio della Procura. Il delitto è avvenuto in via Pezzotti, nella zona sud di Milano, vicino a una discoteca frequentata da sudamericani.

Torino scomparsa donna di 54 anni: perse sue tracce dopo passeggiata nei boschi

Elezioni amministrative 2016 ballottaggio

Elezioni Comunali 2018, italiani chiamati al voto oggi: come e dove si vota (INFO UTILI)