di Antonio Paviglianiti in

Milano stazione centrale, aggressore fan dell’Isis: “L’inno più bello che abbia mai sentito”


 

Milano aggressione alla Stazione Centrale: Ismael Hosni fanatico dell’Isis? Un post su Facebook lo inchioda

Milano Stazione Centrale, l’aggressore che ieri sera si è reso protagonista del ferimento di militari e un poliziotto è un fan dell’Isis. Lo si può notare andando a spulciare il profilo Facebook di Ismail Hosni: il 24 settembre 2016, infatti, il giovane italo-tunisino  ha postato un video inneggiante all’Isis sul suo profilo Facebook. La traduzione dall’arabo del commento del giovane che accompagna le immagini postate è: “Il più bell’inno dell’Isis che abbia mai sentito in vita mia”.

Intanto, il pool antiterrorismo sta cercando di capire se il giovane avesse o meno contatti con l’ambiente del radicalismo islamico. Allo stato l’accusa contestata è di tentato omicidio e il 20enne è a San Vittore. Nell’ufficio del pm di turno stamani si è presentato anche l’avvocato d’ufficio di Hosni.

—> Chi è Hosni: l’aggressore che ha ferito i militari alla stazione centrale di Milano

—> Terrorismo: allarme in Italia, espulsi due lupi solitari

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook