in

Mondiali 2018 pronostici: chi vincerà l’ambita competizione? Ecco i favoriti

Ci siamo. I Mondiali Russia 2018 stanno per prendere il via. Oggi, 14 giugno 2018, ci sarà il duplice fischio che inaugurerà la competizione più attesa dagli amanti del calcio. Certo, per l’Italia non è un bel Mondiale: per la prima volta, dopo circa sessantanni, gli azzurri dovranno guardare i “colleghi” delle altre Nazionali direttamente da casa. Ma quali sono i pronostici sui Mondiali 2018? Chi vincerà l’ambita competizione? Ecco i favoriti non solo per la vittoria finale ma anche per altri ambiti premi come, ad esempio, il capocannoniere o il guanto d’oro (il miglior portiere della competizione). Tutte le curiosità sui Mondiali Russia 2018.

Leggi anche: Il calendario dei Mondiali Russia 2018 

Mondiali 2018 pronostici: chi vincerà l’ambita competizione?

Chi vincerà i Mondiali Russia 2018? Quali sono, secondo le agenzie di scommesse sportive e i ‘tifosi’ sul web, le Nazionali che possono sognare di alzare il trofeo più importante della carriera di un calciatore? Dopo la debacle in casa propria del 2014 il Brasile è chiamato al riscatto: la seleçao verdeoro è la favorita per la vittoria finale. Guidata da Neymar, la formazione che può contare sull’apporto di calciatori come Marcelo e Allison può davvero uscirne vincitrice dalla spedizione in Russia. Occhio anche all’Argentina di Messi: la pulce può portare finalmente sul tetto più alto del mondo la propria Nazionale e superare, così, il mito di Diego Armando Maradona. Occhio però: le squadre sudamericane, storicamente, in Europa non hanno mai vinto. Da non sottovalutare Spagna, Francia e Germania…

Mondiali 2018 pronostici: chi sarà il capocannoniere?

Ma chi sarà il capocannoniere della competizione Mondiali 2018 che si svolgerà in Russia a partire da oggi 14 giugno? Il calciatore più atteso è senza ombra di dubbio Neymar: l’asso brasiliano vuole riscattare una stagione opaca con il Paris Saint-Germain e sogna di portare il Brasile alla vittoria finale da assoluto protagonista. Per le agenzie di scommesse è lui il favorito numero uno a diventare capocannoniere. Occhio anche a Messi e Higuain mentre, per quanto concerne le altre Nazionali, non ci sono attaccanti che possono diventare i migliori cannonieri della stagione. Ma quando si parla di Mondiali non si può non citare Thomas Muller della Germania…

attacco hacker staff macron

Scontro Italia – Francia, Macron fa un passo indietro? Di Maio: “O scuse o noi non indietreggiamo”

Mondiali 2018 calendario prima giornata: orario, partite, diretta TV e streaming gratis