in

Monti: “Difficile governare con Grillo”

Le piazze oceaniche di Beppe Grillo ora mettono paura anche a Mario Monti. Oggi, ad una domanda rivoltagli da Antonio Preziosi a “Radio anch’io” su una possibile convergenza con il Movimento 5 Stelle dopo le elezioni ha risposto “E’ difficile che si possa governare con il Movimento 5 Stelle ma non snobbiamo i suoi elettori”.

Qual’è il timore del leader centrista? Che una volta vinte le elezioni il Centrosinistra di Bersani cerchi una convergenza con Grillo piuttosto che con “Scelta Civica”. Ecco perché  le sirene del Presidente del Consiglio dimissionario nei confronti del leader del Centrosinistra si fa di ora in ora più forti ed ecco spiegata la risposta di stamattina, che sembra più un avvertimento al segretario del PD che un reale interesse verso il movimento di Grillo.

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Morto il costruttore Mimmo Piano, mondo dell’edilizia a lutto

monsters-university

Monster e Co 2: Nuovo Viral Video “A message from the Dean”