in

Morte Elena Ceste news Michele Buoninconti: Cassazione conferma condanna a 30 anni di carcere

Morte Elena Ceste news Cassazione: Michele Buoninconti condannato a 30 anni di reclusione. Rigettato il ricorso della sua difesa, accolta la richiesta della Procura generale che quest’oggi aveva chiesto la conferma dei 30 anni comminati all’imputato in primo e secondo grado. Anche il terzo grado di giudizio ha considerato il vigile del fuoco responsabile dell’omicidio della moglie 37enne, madre dei suoi 4 figli, avvenuto a Costigliole D’asti la mattina del 24 gennaio 2014. I resti della donna furono rinvenuti il 18 ottobre dello stesso anno nel canale del Rio Mersa, distante meno di un chilometro dalla abitazione dove la vittima abitava con la sua famiglia.

case elena ceste news buoninconti

Leggi anche: Michele Buoninconti Cassazione news, la criminologa Ursula Franco a UrbanPost: “Speriamo in un rinvio”

“Siamo di fronte ad un inaccettabile paradosso: la Cassazione ha confermato la condanna di uomo per un omicidio mai avvenuto. Purtroppo i giudici, invece di rifarsi agli atti d’indagine dove la verità emerge con forza, si sono lasciati condizionare dal processo mediatico ordito dalla procura di Asti ai danni di Buoninconti. E’ chiaro che questo caso giudiziario non finisce qui ma arriverà presto alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, queste le parole della criminologa Ursula Franco, la dottoressa facente parte del team difensivo di Buoninconti, a commento del verdetto della Cassazione.

Aurora Ramazzotti età, altezza, peso, fidanzato e curiosità: “Vivo sotto scorta”

Replica La mafia uccide solo d’estate 2 quarta puntata del 17 maggio 2018: come vedere il video integrale