in ,

Morte Mario Biondo, impiccato con la sciarpa preferita della moglie: emersi nuovi particolari

“Impossibile impiccarsi con un nodo così alto… manca il punto fermo, la testa sarebbe scivolata all’indietro e mio figlio sarebbe caduto per terra. Evidenza chiara di un omicidio con riposizionamento del cadavere in rigor mortis!! P.S. hanno usato la pashmina preferita di Raquel !!!!!!!”: a scrivere queste parole sul su profilo Facebook e Santina D’Alessandro, madre di Mario Biondo.

La donna ha pubblicato una foto in cui è ritratta Raquel Sanchez Silva – moglie di Mario, oppostasi alla riapertura del caso perché convinta si sia trattato di suicidio, come sostiene la magistratura spagnola – che indossa proprio la pashmina trovata attorno al collo del figlio, appeso alla libreria della casa in cui vivevano, a Madrid, a suo dire usata da qualcuno per inscenare un suicidio dopo avere ucciso il povero Mario.

Leggi anche: Mario Biondo: ucciso perché a conoscenza di un segreto indicibile sulla moglie?

Per mamma Santina le foto che ritraggono il cadavere del figlio così come è stato ritrovato, ottenute con grave ritardo dagli inquirenti spagnoli, solo dopo che l’inchiesta sulla morte del cameraman palermitano è stata aperta anche in Italia, tradiscono perfettamente che quello voluto inscenare è un suicidio anomalo e davvero poco credibile. La famiglia di Mario Biondo sta attraversando un periodo molto difficile, anche perché qualcuno su Facebook, non curante del loro dolore, si sarebbe divertito a creare falsi profili Facebook utilizzando come foto profilo quella di Mario Biondo. Sconforto e strada in salita però non li fa demordere: la famiglia Biondo è fermamente intenzionata a combattere per dimostrare che il 30enne palermitano non si è suicidato.

Concorso aeronautica militare

Concorso Aeronautica Militare 2016: bando, requisiti e scadenze, posti per ufficiali

Pensioni 2017 pensione anticipata, lavori di cura, giovani e aspettativa di vita le proposte di Annamaria Furlan Cisl

Pensioni 2016 news oggi: flessibilità e Ape, per Annamaria Furlan investimenti e pensioni vanno insieme