in

Morto Mo Do, il cantante di Eins Zwei Polizei

Alzi la mano di chi noi non ha mai ballato, canticchiato, fischiettato nella lontana estate del 1994 il motivetto ‘Eins, Zwei, Polizei’, colonna sonora discotecara dell’anno dei mondiali americani! Alzi la mano anche chi si ricorda il nome del cantante di quel tormentone.

Purtroppo oggi quel nome, Fabio Frittelli (in arte Mo Do), 47 anni, è assurto alle cronache di tutta Italia. Già, perché il cantante e modello (lavorò anche per Dolce e Gabbana) è stato trovato morto nella sua abitazione di Udine.

La cronaca racconta di una giornata convulsa. Un amico di Frittelli ha chiamato la Polizia perché da alcuni giorni non riusciva a mettersi in contatto con lui. Strano che uno dei re della movida friulana non si facesse trovare per così tanto tempo. Gli agenti che sono entrati nella casa di ‘Mo Do’ lo hanno trovato senza vita. L’ipotesi più accreditata è quel del suicidio anche se restano da stabilire le cause che avrebbero portato il cantante a togliersi la vita.

Figlio di un italiano e di un’austriaca, la carriera musicale di Fabio Frittelli era durata sei anni. Poi dal 2000 aveva lavorato come modello e gestiva numerosi locali in Friuli.

Written by Fabrizio Pucci

Fabrizio Pucci nasce nel 1970 a Livorno, città dove risiede. Nel 1984 pubblica il primo articolo, la presentazione della partita di calcio Livorno-Ancona. Dopo il Liceo inizia una serie di collaborazioni con radio e tv che con gli anni lo porteranno fino a Tele+ e Sportmediaset. Attualmente collabora con Il Tirreno di Livorno. Appassionato di Sport, non si perde una partita del 'suo' Livorno per lavoro, ma anche per amore della maglia amaranto. Pessimista di natura, perché è sempre meglio prepararsi al peggio per poi festeggiare il meglio.

Michaela Biancofiore (Pdl) elogia Mussolini: il Video

tifosi inter san siro

Calciomercato Inter: Laxalt in Italia per la firma