di Vincenzo Mele in

Napoli calcio, Milik quando torna: aggiornamenti sulle condizioni e sul rientro del polacco



 

Ultimi esami clinici per Milik, vicinissimo al rientro dall’infortunio: ecco quando torna l’attaccante del Napoli

Arkadiuz Milik rientro

Milik domani sosterrà l’ultima visita medica di controllo al ginocchio dopo la rottura del legamento crociato subita dall’attaccante del Napoli lo scorso ottobre. Il polacco sarà visitato a Villa Sturat dal professor Pier Paolo Mariani, il quale ha rilasciato alcune dichiarazioni all’emittente ufficiale della società azzurra Radio Kiss Kiss Napoli: “L’attaccante sarà sottoposto ad una valutazione funzionale: effettuerà una serie di test in palestra e sul campo. I test saranno di natura ortopedica. Naturalmente, sarà fatta anche una risonanza.”

Per quanto riguarda, invece, i tempi di recupero dell’attaccante polacco, il professor Mariani ha annunciato un’importante novità riguardo al suo rientro: “Qualora i test dovessero dare risposte positive, Milik potrà rientrare nell’area tecnica. Potrà, in sostanza, allenarsi con il gruppo. Spetterà poi all’allenatore, Maurizio Sarri, decidere se convocarlo o meno per la gara di campionato.” Il rientro di Milik è previsto per la gara del 21 gennaio al San Siro contro il Milan.

Intanto, ieri sera Leonardo Pavoletti, divenuto ormai sostituto di Milik, ha fatto il suo esordio con la maglia del Napoli, subentrando nella partita contro lo Spezia al posto di Gabbiadini, prossimo all’addio. L’ex attaccante del Genoa è andato vicinissimo al primo gol con la maglia del Napoli.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanCalcio

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALI