in ,

Napoli paziente si lancia da finestra al quinto piano dell’ospedale: sconcerto in reparto

Napoli, paziente si lancia dalla finestra dell’ospedale e muore. Un volo dal quinto piano del reparto dell’ospedale San Paolo, dove era ricoverato, shock in reparto. A niente sono valsi i tentativi dei medici di salvargli la vita: il giovane, un 22enne di nazionalità straniera, è morto poco dopo in Rianimazione.

Il paziente secondo le informazioni trapelate sarebbe arrivato in ospedale nella serata di ieri, sabato 20 gennaio, perché bisognoso si cure psichiatriche. Oggi il dramma. Da subito il personale ospedaliero aveva segnalato le preoccupanti condizioni psicologiche del ricoverato, che già all’arrivo nella struttura ospedaliera avrebbe tentato più volte di aggredire infermieri, medici ed altro personale medico. A fronte di ciò si era infatti deciso di trasferire il paziente in reparti specializzati e avviare la ricerca di un posto presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell’Asl Napoli 1, senza successo, però, in quanto non era stato trovato un posto disponibile.

Potrebbe interessarti anche: Uccisa in hotel a Dalmine: il killer si è costituto, svelato il movente del delitto

Il giovane era stato sedato, pare avesse trascorso una notte ‘tranquilla’ ma stamani in pochi istanti la situazione sarebbe precipitata. Il 20enne avrebbe dato nuovamente segni di squilibrio e, alzatosi d’improvviso dalla barella che occupava, nel corridoio del reparto di medicina generale, si sarebbe lanciato nel vuoto a grande velocità da una finestra del reparto. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato.

Uccisa in hotel a Dalmine: il killer si è costituto, svelato il movente del delitto

Matera-Trapani streaming gratis

Diretta Cosenza – Matera dove vedere in tv e streaming gratis Serie C