in

Napoli-Viktoria Plzen 0-3, risultato finale Europa League. Mazzarri chiede scusa

A dir poco clamorosa. La sconfitta del Napoli in Europa League assume dimensioni assurde. Azzurri sconfitti 0-3 in casa dal modesto Viktoria Plzen. Un ko sicuramente imprevedibile per la squadra di Mazzarri, che esce giustamente dai fischi del pubblico presente sugli spalti del San Paolo.

mazzarri napoli

Ed è stato proprio questo il problema del Napoli: aver preso sottogamba l’impegno di Europa League contro i cechi. Non poteva, invece, andare peggio il match d’andata per Calaiò e compagni che ora dovranno fare un vero e proprio miracolo nel match di ritorno per sperare di rimontare questo pesante passivo.

A fine partita l’allenatore di San Vincenzo è uscito dal campo chiedendo scusa al pubblico presente sugli spalti. Ma la delusione è evidente.

Cos’è successo alla squadra di Walter Mazzarri? Un semplice calo di concentrazione? I tifosi, ovviamente, sperano di sì visto che il discorso Scudetto con la Juventus è ancora tutto aperto. E lo scontro diretto del San Paolo si avvicina…

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Muos Niscemi Base Militare Americana

Sicilia, Muos Niscemi: oggi proteste e blocchi

Sanremo 2013, Luciana Littizzetto monologo contro la violenza sulla donne (video)