in

Napoli, Zola nuovo allenatore se Mazzarri a giugno va via

E’ Gianfranco Zola il nome nuovo per la panchina del Napoli. Gli ultimi risultati positivi conseguiti dagli azzurri non allontanano, infatti, le sempre vive possibilità di un addio di Walter Mazzarri al termine della stagione. Il tecnico labronico, che ha più volte lasciato intendere di voler cambiare aria, magari dopo aver compiuto la sua missione in terra napoletana, non parla del proprio futuro.

Molto, è chiaro, dipenderà dai risultati e dal finale della stagione in corso. Ma secondo i soliti ben informati, a prescindere da come finirà il campionato e l’avventura in Europa League, l’allenatore di San Vincenzo avrebbe già preso una decisione. Vorrebbe chiudere nel migliore dei modi la sua lunga esperienza partenopea, magari regalando il ritorno in Champion’s League e la vittoria dell’Europa League. Anche se, inutile nasconderlo, il vero regalo si chiamerebbe Scudetto, che per altro è tornato a non essere un miraggio dopo i risultati dell’ultimo turno di campionato.

Intuendo, probabilmente, le volontà di Walter Mazzarri, il Napoli non sta certamente a guardare e comincia a pensare chi potrebbe rimpiazzare il tecnico di San Vincenzo, nel caso in cui quest’ultimo volesse un anno di stop (per riposarsi), lontano dal mondo del calcio.

Gianfranco Zola Napoli

Alberto Bigon, ex allenatore del Napoli, ha suggerito a suo figlio Riccardo, attuale direttore sportivo del club azzurro, il nome di uno che sia papà Bigon che il pubblico napoletano conoscono molto bene. E’ Gianfranco Zola. Attualmente alla guida del Watford, società inglese rilevata dal patron dell’Udinese Pozzo ed impegnata nella seconda serie del calcio d’oltreManica.

Un suo possibile ritorno a Napoli, seppur nelle vesti di allenatore e non di calciatore, sarebbe sicuramente all’insegna dell’amarcord, soprattutto per i tifosi più nostalgici. Ma anche per lo stesso Gianfranco Zola sarebbe l’occasione per dimostrare tutto il suo valore anche da tecnico, visto che in Italia finora non ci è ancora riuscito.

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Lebron James e Nicole Minetti, è Amore o due di picche?

Aereo Scomparso Missoni Vittorio Los Roques

Missoni, aereo scomparso: ricerche ancora senza esito