di Alessandra Solmi in , , ,

Natale al Sud film, intervista esclusiva a Debora Villa: “Massimo è un grande maestro della comicità”



 

Per il secondo anno consecutivo è la moglie cinematografica di Massimo Boldi nel Cinepanettone del momento. Ecco cosa ci ha raccontato Debora Villa della sua nuova esperienza sul set e dei suoi impegni professionali.

Massimo è un grande maestro della comicità“. Ecco cosa ha detto, Debora Villa, moglie cinematografica, per il secondo anno consecutivo, di Massimo Boldi, dell’attore e collega re dei Cinepanettoni. Una delle protagoniste di Natale al Sud ci ha svelato qualcosa del film che si trova in tutte le sale cinematografiche, ma nell’intervista esclusiva con noi di UrbanPost, ha anche parlato dei suoi altri impegni e della importantissima serata al fianco di Roberto Saviano.

Che moglie è la tua Bianca in Natale al Sud?
Una donna molto focosa

Cosa ci puoi raccontare del film e del tuo secondo anno insieme a Massimo Boldi?
Il film è molto attuale perché parla dell’amore 2.0 quello virtuale vissuto dai giovani attraverso i social e la tecnologia. Lavorare con Massimo è un onore e un immenso piacere. È un grande maestro dalla comicità inimitabile

villaimg_6555

Che rapporto hai con Youtube e gli youtubers?
Praticamente quasi nullo mi sento molto tecnolesa

Vogliamo sapere tutto della nuova serie di Alex&Co e di cosa succederà alla bidella. Quale succulenta anticipazione puoi darci?
Beh Nina vivrà momenti sentimentali inaspettati di più non posso svelare!

Britney Spears, Demy Lovato, Miley Cyrus, Zac Efron, VanessaHudgens, Christina Aguilera e Justin Timberlake sono diventati famosi in tutto il mondo proprio iniziando con prodotti Disney. Quale è il tuo piano per la conquista del mondo?
Ma erano tutti adolescenti io sono praticamente una nonna lascio la conquista del mondo ai veri protagonisti di Alex & Co: i ragazzi

Hai condotto “Sotto Sopra” con Roberto Saviano. Come è nata l’idea di questo evento?
Beh mi ha chiamata Nico Colonna di Smemoranda tramite una dei miei Co-autori Giovanna Donini volevano celebrare fortemente Saviano per ringraziarlo. Hanno organizzato insieme a partners l’evento più bello dell’anno. Mi reputo straordinariamente fortunata ad essere stata scelta per condurre la serata che si è rivelata profondamente intensa.

Natale al Sud film

 

Che idea ti sei fatta della società raccontata da Saviano nel suo ultimo libro e delle generazioni che credono solo nel Dio denaro, ma vogliono diventare ricchi e potenti senza fare nulla?
Penso Che noi adulti abbiamo fallito. È solo colpa nostra se non siano riusciti a trasferire a questi giovani un’idea alternativa di mondo da quella della criminalità organizzata

Quale bilancio puoi fare della serata e come è stato condurre un evento di questo tipo?
La serata è stata come detto da tutti un momento emozionante. Se abbiamo potuto dare a Roberto un millesimo di quello che ci da lui, vuol dire che abbiamo raggiunto l’obiettivo. Roberto è un uomo straordinario la sua è una di quelle energie particolari che quando ti toccano lasciano il segno. È stata una festa. La festa del pensiero.

 

Foto credit:  Erica Fava

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook

Speciale Venezia 2015