in

Nave Diciotti spariti 36 migranti accolti a Rocca di Papa, è giallo

Nave Diciotti: è giallo sui 36 migranti accolti in un centro a Rocca di Papa (Castelli Romani) che risultano irreperibili. Lo si apprende da fonti del Viminale: “I migranti si sono allontanati e risultano irreperibili. Altri 4 sbarcati sarebbero spariti da Messina. Botta e risposta tra i sottosegretari leghisti Stefano Candiani e Nicola Molteni  “Erano così disperati che hanno lasciato vitto e alloggio per andarsene. È l’ennesima prova che chi sbarca in Italia non sempre scappa dalla fame e dalla guerra, nonostante le bugie della sinistra e di chi usa gli immigrati per fare business – e i direttore della Caritas, che ribadisce come la loro non sia propriamente una ‘fuga’ in quanto essi non sono dei detenuti.
Rocca di Papa, irreperibili 36 dei migranti trasferiti dalla nave Diciotti

Il Viminale tuttavia sottolinea che “per la legge, queste persone hanno libertà di movimento e quindi non sono sottoposte alla sorveglianza dello Stato”. “Di queste persone – ha spiegato invece il direttore della Caritas Italiana, don Francesco Soddu – “nessuno vuole rimanere in Italia, si sa. E davanti ad una situazione di affidamento o prima o dopo avrebbero potuto scegliere di allontanarsi volontariamente”, proprio perché la struttura che li accoglie non ha il compito di trattenerli. Si sarebbero resi irreperibili anche alcuni migranti sbarcati dalla Diciotti e accolti nei centri di Frosinone e due eritrei attesi a Bologna.

TUTTE LE NEWS DI CRONACA SU URBANPOST, LEGGI 

Soddu sottolinea che si tratta di un allontanamento volontario e non di una fuga: “Si fugge da uno stato di detenzione e non è questo il caso, nessuno vuole rimanere in Italia, si sa. Queste persone davanti ad una situazione di affidamento o prima o dopo avrebbero potuto scegliere di allontanarsi volontariamente”. I migranti che si sono resi irreperibili “potranno chiedere asilo ricominciando quella procedura che era stata avviata nelle nostre strutture, a partire dal centro di accoglienza straordinaria” Mondo Migliore.

Ferrovie dello Stato offerte di lavoro settembre 2018: occasione per diventare operaio specializzato, ecco requisiti e sedi di lavoro (GUIDA COMPLETA)

Alessandro Neri: 6 mesi fa l’omicidio, ancora oggi senza un colpevole