di Antonio Paviglianiti in ,

Nelsan Ellis cause morte: mondo del cinema e delle serie TV in lutto, addio a Lafayette di True Blood


 

Nelsan Ellis cause morte: fatale un’insufficienza cardiaca per l’attore che diede vita a Lafayette di True Blood

Lutto nel mondo del cinema e delle serie serie TV: nella serata di ieri si è spento, a soli 39 anni, l’attore americano Nelsan Ellis. Le cause della morte sono da riscontrare in un’insufficienza cardiaca come riportato dal portavoce dell’attore celebre per il ruolo di Tafayette in True Blood. “Nelsan si è spento per le complicanze di un attacco cardiaco”, ha detto la manager dell’attore. “Era un vero talento e le sue parole e la sua persona ci mancheranno per sempre”. 

>>> Tutto sul mondo del cinema <<<

Attonito anche il cast di True Blood, serie TV grazie cui Nelsan Ellis è diventato famoso vestendo i panni del personaggio Lafayette: “Siamo affranti di aver appreso della morte di Nelsan Ellis –  si legge in un comunicato di Hbo – Nelsan era un talento unico la cui creatività non ha mai smesso di affascinarmi. Lavorare con lui è stato un privilegio.”

>>> Le ultime notizie con UrbanPost <<<

Nelsan Ellis debutta nel 2005 nel film televisivo F.D. Roosevelt: un uomo, un presidente; poi è la volta della serie TV The Inside che non va oltre 13 episodi. Dopo aver partecipato come guest star a episodi di Veronica Mars e Senza traccia, recita al fianco di Dennis Quaid nel film sportivo del 2008 The Express. Poi arriva la svolta con il ruolo del cuoco omosessuale Lafayette Reynolds nella serie TV della HBO True Blood. Per il suo ruolo nella serie vince un Satellite Awards 2008 come miglior attore non protagonista.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook