in

Neve al nord domani, a Milano tra i 30 e i 40 cm

Tra stasera e martedì nevicherà su tutto il nord Italia: la neve inizierà a scendere nella serata di domenica a partire da Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia per poi spostarsi anche su parte dell’Emilia Romagna e sulle regioni di nord-est, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia.

Ma dove nevicherà di più? Ecco, secondo una delle carte previsionali più recenti (qui sotto, modello Wrf di Meteonetwork), quali saranno le zone che registreranno i maggiori accumuli tra oggi domenica 10 febbraio e le 00 di martedì 12 febbraio 2013.

wrf_Snow_TOT_nord

Secondo l’ultimo “run” disponibile, le nevicate più intense nelle prossime 36 ore si verificheranno su tutto l’Appennino ligure, e in particolare nell’entroterra delle province di Imperia, Savona e Genova dove alla fine ci saranno accumuli tra i 50 ed i 60 cm.

Allerta per Milano. Nel capoluogo lombardo è già scattata l’allerta neve: secondo le ultime previsioni su Milano e provincia, la Lomellina e parte della provincia di Pavia, nelle prossime 36 ore potrebbero scendere fino a 40 cm di neve.

Neve moderata (tra i 15 e i 20 cm) anche su tutto il Piemonte, mentre in Emilia scenderanno fino a 30 cm di coltre bianca in provincia di Piacenza, a Parma dai colli fino all’Appennino e a Reggio Emilia. Bologna dovrebbe rimanere fuori dai giochi.

A partire da domani ci saranno nevicate intense anche al nordest, in particolare su alta provincia di Vicenza, in provincia di Trento, a Belluno e nell’alta provincia di Pordenone. In pianura la neve arriverà molto probabilmente a Padova.

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Aeroporto di Roma Fiumicino: voli in ritardo per un guasto al software

Lucian Freud, l’artista amato da regine e principesse.