in

Neve in Italia, disagi ferroviari da Roma Termini: la lista dei treni cancellati oggi

Continuano i problemi legati alla forte nevicata in Italia che ieri ha stretto nella morsa del maltempo la capitale, Roma.  Anche oggi, martedì 27 febbraio, la circolazione dei treni sta subendo  rallentamenti e cancellazioni a causa del maltempo, provocato da una corrente d’aria molto fredda proveniente dalla Siberia. Anche per oggi resteranno attive le modifiche alla circolazione decise da Trenitalia per i treni a lunga percorrenza e i provvedimenti speciali per alcune regioni del Centro e del Sud Italia: Lazio, Abruzzo, Marche, Campania.

Leggi anche: Treni bloccati, neve a Napoli

La lista dei treni cancellati oggi che passano da Roma Termini: Frecce e Italo

Dunque, come dicevamo in apertura, anche per oggi resteranno attive le modifiche alla circolazione decise da Trenitalia per i treni a lunga percorrenza e i provvedimenti speciali per alcune regioni del Centro e del Sud Italia: Lazio, Abruzzo, Marche, Campania. Per quanto concerne le Frecce: in Lazio è garantito l’80 per cento dei treni alta velocità. Ci sono comunque molti treni cancellati tra quelli che partono, arrivano o passano per Roma: la lista completa si può consultare qui. Tutti i treni alta velocità fermeranno nella stazione Roma Tiburtina anziché a Roma Termini. Per quanto riguarda il trasporto privato targato Italo: sono cancellati i treni 9904, 9973, 9982, 9969, 9976, 9967, 9977, 9972, 9928, 9955, 8907, 8922. I treni da e per Napoli/Salerno effettueranno fermata solo a Roma Tiburtina e non a Roma Termini. Invitiamo a monitorare costantemente il sito ufficiale di Italo per eventuali aggiornamenti, di norma le comunicazioni avvengono circa mezz’ora prima della partenza (ufficiale) del convoglio.  La lista Intercity: ci sono soppressioni e limitazioni in alcuni Intercity che viaggiano in Sicilia e tra quelli che partono, arrivano o passano per Roma: potete consultare la lista completa qui.

Treni cancellati oggi in Lazio: i regionali che non partono

Sarà garantito il cinquanta per cento dei treni del trasporto regionale. I regionali veloci provenienti dall’Umbria e dalle Marche saranno tutti garantiti, mentre sono sospesi i collegamenti diretti Rieti – Roma. Il Leonardo Express, il servizio di Trenitalia che collega la stazione di Roma Termini e l’aeroporto Leonardo da Vinci, effettuerà tutti i collegamenti.

  • FL1 Orte – Monterotondo – Roma –Fiumicino: un treno ogni mezz’ora da e per Monterotondo/ Fiumicino. Con rinforzi nelle fasce pendolari.
  • FL2 Roma –Tivoli – Sulmona: garantiti i collegamenti da e per Roma Tiburtina/Tivoli/Lunghezza; sospesi Roma/Sulmona/Avezzano.
  • FL3 Roma – Viterbo: un treno ogni mezz’ora da Ostiense – Cesano; la linea Viterbo – Attigliano – Orte – Roma è interamente soppressa.
  • FL4 Roma – Albano/Velletri/Frascati: tutti i treni partono da Ciampino con una frequenza di un treno ogni ora per Albano, un treno ogni ora per Frascati e un treno ogni mezz’ora nelle fasce di punta per Velletri.
  • FL5 Roma – Civitavecchia – Grosseto Pisa: un treno ogni mezz’ora nelle fasce pendolari e uno ogni ora negli altri orari; sospesi i collegamenti Roma-Ladispoli.
  • FL6 Roma – Frosinone e Roma –Cassino: un treno ogni mezz’ora, sospesi i collegamenti Roma – Colleferro.
  • FL7 Roma – Formia – Napoli: garantiti collegamenti Formia-Roma e Napoli Roma, un treno ogni mezz’ora nelle fasce pendolari e un treno ogni ora nel resto della giornata; sospesi Roma – Latina.
  • FL8 Roma – Nettuno: un treno ogni mezz’ora con capolinea a Campoleone.

Cosa fare per ottenere il rimborso con Italo e Trenitalia

Per quelli che ieri, 26 febbraio, hanno rinunciato al viaggio sui treni di lunga percorrenza di Trenitalia, è previsto il diritto al rimborso integrale del biglietto; il provvedimento è valido anche oggi, 27 febbraio. A chi ha viaggiato ugualmente ed è giunto a destinazione con un ritardo superiore alle tre ore, Trenitalia riconoscerà il rimborso integrale del biglietto, anziché l’indennità del 50 per cento prevista dalle normative europee. È attivo il numero verde di Trenitalia 800892021. Per quanto concerne Italo, invece, si può concordare una nuova soluzione di viaggio o chiedere rimborso contattando Pronto Italo al numero 060708.

Tomorrowland 2018 Monza, biglietti in vendita da venerdì: ecco le ultimissime

Giornalista ucciso in Slovacchia: la ‘ndrangheta dietro l’assassinio di Jan Kuciak?