in

New Orleans, funerale bizzarro per 18enne ucciso in sparatoria: cadavere esposto in salotto mentre gioca alla PlayStation

Funerale a dir poco bizzarro e grottesco quello organizzato dai genitori di Renard Matthews, 18enne di New Orleans deceduto per essere finito accidentalmente al centro di una sparatoria. Ebbene, la sua salma elegantemente vestita è stata posizionata sulla poltrona nel soggiorno di casa, come se stesse giocando alla Play Station di fronte allo schermo televisivo La famiglia ha deciso di celebrare i suoi funerali in una maniera insolita, per ricordarlo mentre faceva una delle attività che preferiva.

La foto sta facendo il giro del mondo: il ragazzo morto sulla poltrona, porta gli occhiali ed è seduto davanti alla tv, con un in mano un joystick. Al suo fianco i genitori hanno posizionato i suoi snack preferiti e gli è stata fatta indossare la maglietta numero 11 di Kyrie Irving, cestista dei Boston Celtics, di cui il 18enne era grande tifoso. Dopo questa macabra messinscena Renard Matthews è stato poi sepolto nel cimitero della città.

Potrebbe  interessarti anche: Cadavere nel Lago del Segrino: potrebbe essere Cinzia Parpagiolla scomparsa il 22 giugno


Intanto vanno avanti le indagini sull’accaduto, poiché non sarebbe ancora chiara l’esatta dinamica dei fatti. Scrive infatti Il Messaggero, citando il Times-Picayune, che il ragazzo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco mentre portava a spasso il cane. La zia ha ammesso che gli sarebbe anche stato rubato il portafogli e il cellulare. Al momento nessuno è stato arrestato per l’omicidio e l’inchiesta della polizia è in corso. La madre ha ricordato il figlio descrivendolo come un ragazzo “casalingo” e che preferiva stare in casa piuttosto che uscire con gli amici. Il movente dell’omicidio non è ancora chiaro e per questo le forze dell’ordine stanno cercando di verificare come davvero siano andati i fatti e se il 18enne sia stato colpito accidentalmente dai proiettili.

Porti chiusi in Italia, Di Maio a Omnibus: “Ecco la verità”

Assunzioni Ferrovie dello Stato luglio 2018: offerte di lavoro per macchinisti, requisiti e info domanda (GUIDA COMPLETA)