in

Niccolò Bettarini accoltellato news: dettagli drammatici sull’aggressione

Niccolò Bettarini accoltellato news: è ricoverato all’ospedale Niguarda di Milano il figlio ventenne della conduttrice tv Simona Ventura e dell’ex calciatore Stefano Bettarini. Oggi 1° luglio prima dell’alba è stato accoltellato fuori dalla discoteca discoteca milanese, l’Old Fashion durante una lite. Secondo quanto trapela in queste ore, non sarebbe in pericolo di vita.Tre ragazzi sospettati di averlo aggredito a coltellate (Niccolò avrebbe subito undici coltellate) sono stati fermati. A confermarlo una fonte interna della polizia. Si tratterebbe di tre giovani trentenni, italiani, con precedenti penali. La Polizia li avrebbe fermati nel quartiere Affori, davanti alla chiesa di Santa Giustina. Per loro non sarebbe scattata l’accusa di tentato omicidio, ma solo di lesioni, in quanto la vittima non avrebbe subito lesioni nelle zone vitali. Ancora ignoti i motivi dell’aggressione, le indagini sono in corso per appurarlo.

Intanto emergono terribili indiscrezioni dal racconto di alcuni ragazzi, amici di Nicclò, testimoni oculari dell’aggressione: “Si sono accaniti contro il ‘Bettà. Non so perché sia scoppiata la lite, ma si sono accaniti contro di lui”, ha riferito uno di loro in Questura stamani. “Tre di loro mi sembravano drogati, avevano 30-40 anni. Spero che facciano anni di galera“.

Potrebbe interessarti anche:Minorenni scomparse a Fermo: “Le abbiamo viste”, il disperato appello dei genitori

Il giovane non è in pericolo di vita. Bettarini jr. è stato soccorso in viale Alemagna e trasferito al Niguarda dove è stato operato d’urgenza. Simna Ventura poche ora fa ha postato un messaggio su Instagram per tranquillizzare chi era in ansia per lei e la sua famiglia, spiegando che suo figlio non è in pericolo di vita. Niccolò ha un fratello, Giacomo, di due anni più piccolo, a cui è molto legato così con Caterina, la figlia adottiva di Simona Ventura. Bettarini e la Ventura hanno poco fa rilasciato questa nota ufficiale“Questa notte nostro figlio Niccolò, è stato aggredito da molte persone mentre cercava di difendere un amico. Fortunatamente le conseguenze non sono gravi, Niccolò si sta riprendendo velocemente, un miracolo visto le 11 coltellate inferte. Sperando che i colpevoli vengano presto assicurati alla giustizia, vogliamo ringraziare in primis la Questura di Milano, le Istituzioni e la meravigliosa squadra del Pronto Soccorso dell’Ospedale Niguarda per esserci stati così vicino”.

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura) in data:

Firenze coppia uccisa a coltellate news, figlio reo confesso: “Me l’ha ordinato l’Isis”

saldi estivi 2018

Saldi estivi 2018, calendario regione per regione: inizia la Sicilia