in

Novara carro funebre: autista muore colto da malore e falcia e uccide una ragazzina

Novara doppia tragedia oggi 5 giugno: l’autista di un carro funebre è morto mentre era alla guida ed ha travolto e ucciso una ragazza. Il drammatico incidente è avvenuto stamani a Galliate, dove il mezzo ha travolto una 22enne che stava facendo jogging al bordo della strada. L’uomo alla guida del mezzo, si è appreso, sarebbe stato colto da improvviso malore e d avrebbe per questo perso il controllo del mezzo.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la giovane malcapitata si trovava proprio sulla traiettoria del mezzo rimasto fuori controllo e non è riuscita a salvarsi. Anche il conducente del mezzo è poi morto stroncato da un infarto. Due decessi negli stessi istanti. Una tragica fatalità che ha fatto incrociare i destini dell’uomo e della ragazzina. L’uomo era in servizio e stava trasportando una salma verso la cerimonia funebre, si è sentito male all’improvviso. La giovane travolta è morta sul colpo. Sulla dinamica dell’incidente sono in corso le indagini della polizia locale.

La giovane, riportano i media locali, stava facendo jogging al bordo della strada quando è stata investita dal carro funebre, che stava trasportando una salma.” Il veicolo ha poi terminato la sua corsa contro un muretto, sfondandolo. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, ma per la ragazza non c’è stato nulla da fare. Il conducente del mezzo invece sarebbe deceduto alla guida ancora prima dell’impatto”, fa sapere Tg Com24.

Personale Ata 2018, la denuncia di FederATA: “Dimenticati dal nuovo Governo, perché?”

Fabrizio Corona contro Matteo Salvini: “Se lui è Ministro degli Interni io posso fare quello della Giustizia”