di Redazione in ,

Novartis assunzioni 2017: offerte di lavoro per diverse figure professionali


 

Novartis, nuove assunzioni in questo 2017: offerte di lavoro per diverse figure professionali

novartis assunzioni

Siete alla ricerca di un nuovo impiego in Italia? Le nuove offerte di lavoro Novartis potrebbero fare al caso vostro. Per alcune delle sue sedi italiane, infatti, la nota multinazionale farmaceutica è alla ricerca di diverse figure professionali da inserire nel proprio team.

==> CLICCA QUI PER LE ULTIME OFFERTE DI LAVORO

Nuove opportunità di assunzioni da Novartis, leader del settore farmaceutico. La multinazionale ha infatti aperto nuove posizioni per diverse figure professionali, da inserire in alcune delle sue sedi in Italia. Tra le ultime offerte di lavoro inserite segnaliamo quindi quella per un Informatore scientifico del farmaco: la figura – che andrà a sostituire una maternità – lavorerà nella sede di Origgio e, tra le altre cose, svolgerà attività di Informazione Scientifica, secondo le direttive aziendali e nel rispetto delle norme legislative, presso i medici ed operatori sanitari dell’area assegnata, illustrando loro le caratteristiche dei farmaci al fine di assicurarne il corretto uso ed impiego. Il candidato ideale è in possesso di un diploma di laurea in materie scientifiche, ottima conoscenza della lingua inglese nonchè di 2/3 anni di esperienza pregressa in un ruolo analogo.

==> LAVORARE IN SVIZZERA: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

Tra le offerte di lavoro proposte da Novartis, a Milano l’azienda cerca un Pricing Specialist che si occupi dei prezzi dei prodotti chirurgici, lavorando a stretto contatto con il team commerciale e finanziario. Ai candidati è richiesta un’ottima conoscenza della lingua inglese ma anche un master in materie economiche. E’ possibile candidarsi alle offerte di lavoro Novartis recandosi sulla pagina “Lavora con noi” del sito ufficiale.

Credit: Wikimedia.org

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook