in ,

Nuova Ford Focus caratteristiche e scheda tecnica: svelata la quarta generazione

Sono passati vent’anni e tre generazioni diverse ma Ford Focus continua a rappresentare una certezza per l’Ovale Blu che ha appena svelato la quarta e ultima generazione di uno dei modelli che ha riscosso in assoluto maggiore successo negli ultimi tempi. Una vettura completamente rinnovata, in particolare dal punto di vista della tecnologia con l’introduzione di numerosi elementi all’avanguardia che ne fanno una vettura innovativa ma attenta alle esigenze di quella clientela che l’ha resa celebre. Accanto alle versioni cinque porte e Station Wagon, con la quarta generazione si aggiungono anche le nuove varianti Vignale e Active, la prima più lussuosa e la seconda ispirata alle linee di un crossover.

Tra le tecnologie in dotazione, ricordiamo la presenza dell’Adaptive Cruise Control con Stop & Go, dello Speed Sign Recognition e del Lane-Centring, che avranno il compito di supportare i conducenti nella gestione del traffico urbano, mentre il Predictive Curve Light e il Sign-based Light illumineranno al meglio ogni percorso, sia di giorno sia di notte. La nuova Focus sarà anche la prima Ford, in Europa, a offrire il display Head-up (HUD), il visore a sovrimpressione che consente di tenere gli occhi sulla strada, grazie alla proiezione delle informazioni utili sulla superficie interna del parabrezza. L’Active Park Assist Upgrade consente di effettuare manovre di parcheggio completamente automatizzate con la semplice pressione di un pulsante.

nuova Ford Focus

Rispetto alle versioni precedenti, la nuova Ford Focus è cresciuta di soli 2 centimetri, arrivando a misurare 4.378 mm nelle versioni 5 porte e 4.668 mm nella variante Wagon. La nuova Focus rimane fedele al proprio patrimonio ventennale, leader nella sua categoria per i driving dynamics, ulteriormente potenziata da diverse features tra cui i Drive Modes di serie e le molle a bilanciamento delle forze brevettate da Ford. Le motorizzazioni disponibili per la nuova Focus includono una versione ottimizzata del pluripremiato benzina EcoBoost 1.0 di Ford, con la novità della tecnologia di disattivazione dei cilindri di Ford per i motori a 3 cilindri. I nuovi motori diesel EcoBlue da 1.5 e 2.0 offrono la massima efficienza in termini di consumo di carburante. La nuova trasmissione automatica a 8 rapporti adatta la marcia allo stile di guida e può essere controllata grazie all’elegante ed ergonomica manopola (Rotary Gear Shift Dial). La Nuova Focus sarà la prima Ford costruita sulla base della piattaforma C2 globale dell’Ovale Blu, progettata per ottimizzare la reattività dell’automobile in caso di collisione, offrire più spazio all’interno per i modelli mid-size di Ford senza influire negativamente sulle dimensioni esterne, e migliorare l’aerodinamica per una maggiore efficienza nei consumi di carburante. La migliore qualità, quasi artigianale è garantita dall’investimento di 600 milioni di euro dell’Ovale Blu, presso l’impianto di assemblaggio di Ford a Saarlouis, in Germania.

abolizione dei vitalizi

Abolizione dei vitalizi parlamentari: quanti rischiano di perdere i benefici? Le curiosità (VIDEO)

Concorso Guardia di Finanza 2018 convocazioni prova preliminare: data, luogo e orario (GUIDA COMPLETA)