in

Nuovo allenatore Milan: Donadoni al posto di Allegri?

Allegri sarà l’allenatore del Milan anche l’anno prossimo. Contano i fatti, e i fatti sono che quando ho rinnovato il contratto a Max fino al 30 giugno del 2014 giuro di aver avvisato il presidente che era d’accordo con me, altro non saprei dire” queste le dichiarazioni di qualche giorno fa, dell’Ad Adriano Galliani, in merito ad una possibile recissione del contratto del tecnico toscano.

massimiliano allegri esonerato

Eppure, ad oggi, sembrerebbe sempre più vicina l’ipotesi Donadoni, attuale tecnico del Parma, come papabile sostituto di Allegri, già a partire da questo giugno.

È un ambizione lecita. Credo che il 99,9% degli allenatori sogni di sedersi sulla panchina del Milan” ha dichiarato proprio qualche ora fa lo stesso Donadoni, in conferenza stampa prima della partita di stasera. Partita che, caso vuole, sarà proprio a San Siro contro la squadra del cuore, il club rossonero.

Ed insieme alle sue parole, a quelle sempre meno convinte del presidente Silvio Berlusconi, a quelle titubanti di Galliani, si unisce una “frecciatina”, lanciata ai giornali, dell’attaccante del Parma, Amauri: “Donadoni preparerà la partità con grande attenzione. Vorrà far vedere al Milan quanto è bravo…” Insomma, che verrano rispettati gli accordi presi tra la società del Milan e Massimiliano Allegri, sembra sempre meno sicuro.

Written by Virginia Sirtori

26enne, Sanremese di origine, Milanese per adozione.
Figlia di un giornalista sportivo, sogna di seguirne le orme.
Ama definirsi una "Calciofila DOC", conosce la regola del fuorigioco e non si lascia sfuggire mai l'ultima notizia in materia, tanto da sfinire i due uomini di casa (compagno e gatto). Per sua fortuna, ha una sorella laziale che le fa da complice.

Maurizio Crozza

Maurizio Crozza: par condicio violata a Sanremo 2013

Ex Isochimica (Avellino), operaio morto per amianto: inchiesta della Procura