di Federico Elboni

Oblivion con Tom Cruise. Ecco il Trailer


 

Oblivion è il nuovo film di Joseph Kosinski e racconta le vicessitudini dell’ultimo riparatore di Droni sulla Terra, iniziate con il salvataggio di una misteriosa passeggera da una nave precipitata. Basato su una grafic novel scritta dal regista stesso, uscirà nelle sale nel 2013.

Ecco il trailer dell’atteso Oblivion, film di fantascienza con protagonista il poliedrico Tom Cruise, diretto e scritto da Joseph Kosinski, alla sua seconda prova di regista, dopo aver girato nel 2010 il secondo film di Tron, Tron legacy.

La storia racconta le vicessitudini di Jack Harper , ex soldato e ultimo sopravvissuto sulla Terra, dopo che il pianeta è stato devastato da una razza aliena. chiamata Scavs.
Il compito ormai quasi ultimato di Jack è quello di riparare droni che fanno parte di un’operazione su scala globale per estrarre le ultime risorse energetiche dalla Terra. La sua esistenza viene cambiata quando salva un’attraente ragazza da un veicolo spaziale abbattuto. Il suo arrivo e il racconto della sua storia innescano una serie di eventi che costringono Jack a mettere in discussione tutta la sua vita e quello che ha fatto sinora fino ad arrivare alla verità dei fatti.

Il trailer è davvero “succoso”, se ci passate il termine. Molto belle le ambientazioni, i droni e le scene di combattimento. Ci sono richiami nelle linee dei droni a vecchi film di Sci-fi ma anche richiami alla fantascienza più recente, come Star Trek (guarda le console con cui interagisce Jack). Ottima la qualità dell’immagine, dato che la pellicola è girata in parte anche in IMAX e con l’ausilio della CineAlta 24P, un modello di telecamera HD che offrono molte delle caratteristiche di un 35mm cinematografica classica e che venne usata la prima volta da George Lucas per il prequel di Star Wars.

I produttori sono gli stessi de L’alba del pianeta delle scimmie, il film del 2011 che dovrebbe far ricominciare la saga iniziata nel 1968 con Charlton Heston. Oltre a Tom Cruise nel cast ci saranno Morgan Freeman,  Olga Kurylenko, Andrea Riseborough.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Correlati

Commenta via Facebook