di Redazione in ,

Offerte crociere estate 2017: Mediterraneo, Caraibi, Cuba, Messico con volo incluso


 

Un’estate all’insegna del relax, del sole e del mare: le migliori offerte per godersi il Mediterraneo, i Caraibi, Cuba e Dubai con le crociere dell’estate 2017.

Le temperature miti della primavera lasciano spazio al caldo e al sole che accarezzano la pelle: per unire relax e voglia di mare, quale modo migliore se non prendere in considerazione le crociere dell’estate 2017? Dalle mete più belle del Mediterraneo alle isole più rinomate dei Caraibi fino alle coste del Messico e di Cuba, sognando anche Dubai: le migliori offerte di cui approfittare per prenotare una crociera per una vacanza da sogno durante l’estate 2017.

Mediterraneo splendente: Costa Crociere propone un viaggio a partire da Savona, attraversando il Mediterraneo che bagna l’Italia, raggiungendo Napoli e Palermo. Si viaggia verso Ibiza, Palma di Maiorca e Barcellona, per poi tornare a Savona. La crociera di 8 giorni costa € 799 se si parte il 2 luglio, proprio nel mezzo dell’estate 2017.

Adriatico e Isole nel Blu: si parte da Venezia con Costa Crociere, per raggiungere durante l’estate 2017 le Isole greche e il Mediterraneo orientale. L’itinerario prevede una crociera attraverso Venezia, Trieste, Corfù, Katakolon, Mykonos, Dubrovnik. Per approfittare delle offerte e del prezzo più basso di € 699, è necessario scegliere come data di partenza il 1° luglio.

Caraibi, Cuba e Antille: USA, Giamaica, Isole Cayman, Messico e Bahamas sono le mete da toccare, partendo tra aprile e novembre 2017 con MSC Crociere. In particolare, la crociera proposta dalla compagnia per l’estate 2017 ha un prezzo a partire da € 1729 con volo incluso, oppure da € 649 senza il volo dall’Italia. Durante il periodo estivo, è possibile partire il 3 e il 17 giugno, il 1°, il 15 e il 29 luglio, il 12 e il 26 agosto, il 9 settembre. La crociera dura 8 giorni e 7 notti.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanViaggi

Leggi anche

Commenta via Facebook