in

Omicidio Alessandro Neri news: donna coinvolta? Prende piede nuova pista

Omicidio Alessandro Neri ultime notizie: dopo la notizia che un Dna femminile è stato ritrovato dai Ris sugli indumenti del 29enne ucciso, si fa strada, tra le ipotesi investigative al vaglio, che il movente del delitto potrebbe essere stato di natura passionale. Un importante passo avanti nelle indagini, questo, che finalmente potrebbe portare alla svolta nel caso. Chi ha ucciso e perché il 29enne di Spoltore scomparso lo scorso 5 marzo e rinvenuto cadavere oltre giorni dopo a Fosso Vallelunga, nella periferia di Pescara? Presto potremmo avere una risposta a questo interrogativo.

pescara alessandro neri news

Il profilo genetico di una donna, al momento ancora sconosciuta alle indagini, secondo le indiscrezioni sarebbe stato rinvenuto esattamente sul soprabito che Alessandro Neri indossava la sera in cui è stato ucciso. E anche nell’auto, la Fiat 500 rossa ritrovata la sera prima del cadavere, parcheggiata sul Lungomare di Pescara, in via Mazzini, sarebbe stata ritrovata un’impronta. Il Dna è stato isolato dagli uomini del Ris di Roma che si erano recati sul luogo del delitto qualche giorno dopo il rinvenimento del corpo del 29enne, colpito con due proiettili, alla testa e al fianco, e abbandonato su un corso d’acqua.

alessandro neri auto

Leggi anche: Omicidio Alessandro Neri news: Dna di donna trovato sui suoi vestiti

Al momento tuttavia ancora non è possibile stabilire se impronte e Dna siano riconducibili all’omicidio, accertamenti scientifici sono in corso per appurarlo. Potrebbe infatti anche trattarsi di un elemento collegato alla vita privata e sentimentale della vittima, e dunque estraneo alla scena del crimine.

fabrizio frizzi morto

Partita del cuore oggi 30 maggio diretta RaiUno dedicata a Fabrizio Frizzi: Nazionale Cantanti vs Campioni del Sorriso

Elezioni anticipate 2018 data, Matteo Salvini a Pisa diretta Facebook: “Andiamo alle urne? Sì, ma non a luglio”