in

Omicidio Alessandro Neri news: sequestrate due auto dalla casa del nonno

Omicidio Alessandro Neri ultime news: clamorosi sviluppi nelle indagini relative al delitto del 29enne di Spoltore freddato con due colpi di arma da fuoco e ritrovato cadavere nel pomeriggio dello scorso 8 marzo. Poco fa il Pm titolare delle indagini ha convocato la madre del ragazzo, Laura Lamaletto, e nel pomeriggio sono state prelevate dagli inquirenti due auto di grossa cilindrata nella villa di alcuni parenti del ragazzo, precisamente dalla casa del nonno. Si segue dunque, come emerso nei giorni scorsi, la pista della faida familiare. Forse dunque l’inchiesta è ad una svolta. Le vetture poste sotto sequestro sono una Mercedes e una Audi Q5, portate via dalla villa di Gaetano Lamaletto, a Giuliano Teatino.

pescara alessandro neri news

Leggi anche: Omicidio Alessandro Neri news indagini: ci sarebbe una lista di sospettati

Al momento, va precisato, non risulterebbe ancora nessun indagato. Confermata anche l’indiscrezione di cui UrbanPost ha dato notizia in mattinata: all’inchiesta sta prendendo parte anche la Guardia di Finanza. Il Nucleo di polizia tributaria delle Fiamme Gialle è impegnato nella ricostruzione della storia patrimoniale della famiglia e sta inoltre scandagliando i movimenti economici del ragazzo ucciso, per capire se possano emergere elementi utili alle indagini. Si ipotizza, com’è noto, che il movente di questo delitto – avvenuto nelle modalità di una esecuzione –  sia infatti economico.


Alessandro Neri era il terzo di quattro figli. Il padre Paolo è un disegnatore di gioielli, a Firenze. La madre, Laura Lamaletto, appartiene ad una famiglia di imprenditori titolari di una delle più importanti imprese di ceramica e mattonelle del Venezuela, dove su padre, nonché nonno della vittima, ha costruito una fortuna. Patrimonio per la cui spartizione pare vi fossero dei dissidi tra parenti.

WWE SmackDown Live, brutale attacco di Kewin Owens e Sami Zayn ai danni di Shane McMahon

scomparsa nel casertano

Carmela De Rosa scomparsa nel Casertano: ultima immagine la ritrae vicino a un fiume, si teme il peggio