in

Omicidio Alessandro Neri: ucciso altrove e portato già cadavere a San Silvestro

Pescara omicidio Alessandro Neri ultime notizie: sarà eseguita oggi pomeriggio l’autopsia sul corpo del 29enne di Spoltore scomparso lunedì sera e trovato cadavere l’8 marzo, a 6 km da casa, seduto su un corso d’acqua, con il cappuccio della felpa in testa, tra arbusti e rovi in periferia a Pescara, nella zona di San Silvestro. Passano le ore e gli inquirenti sono sempre più convinti che il ragazzo sia stato ucciso altrove, presumibilmente la notte stessa della scomparsa, e solo in un secondo momento portato cadavere lì dove è stato trovato. Alessandro aveva sul petto una ferita di arma da fuoco. Tanti gli aspetti da chiarire in questa terribile vicenda; il primo riguarda il giallo dell’auto della vittima, una Fiat 500 rossa ritrovata la sera di mercoledì 7 marzo. La vettura era parcheggiata in via Mazzini a Pescara, sul lungomare, proprio di fronte ad una pizzeria, molto distante dal luogo in cui si trovava il cadavere del ragazzo. Chi l’ha portata fin lì? Era chiusa, le chiavi non si trovano, così come sono scomparsi il cellulare del ragazzo e il suo portafoglio.

pescara alessandro neri news

Il Ris di Roma si sta occupando dei prelievi e di tutti gli accertamenti da compiere sulla vettura ma anche sulla scena del ritrovamento dove, secondo le indiscrezioni di queste ore, non sarebbe stato ritrovato il bossolo della pistola dalla quale è partito lo sparo che ha ucciso il ragazzo, colpito in pieno petto. La vittima era il rampollo di una ricca famiglia di origine venezuelana, che grazie al nonno di Alessandro in Sudamerica aveva fatto la sua fortuna nel settore della ceramica. Alessandro è infatti figlio dell’italo-venezuelana Laura Lamaletto e di papà Paolo, orafo a Firenze. Il nonno del 29enne nonostante il successo lavorativo in America Latina tornò in Abruzzo in tempi brevi, forse per allontanarsi da qualche pericolo.

Pescara omicidio Alessandro Neri: il giallo dell’auto e nuovi particolari agghiaccianti sul cadavere

trovato morto ragazzo scomparso a pescara

Possibile che ci sia questa vicenda dietro l’omicidio del nipote, giustiziato ‘per vendetta’ o per soldi? Al momento si brancola nel buio e quelle fatte sono solo ipotesi senza alcun riscontro oggettivo. Intanto si attende l’esito dell’autopsia che potrà dire con certezza quando effettivamente Alessandro è stato ammazzato. Da lì poi le indagini potranno intraprendere una direzione più chiara.

Giaro Giarratana età, altezza, peso, vita privata: tutto sul modello di Ballando con le Stelle 2018

Eleonora Giorgi a Domenica Live

Eleonora Giorgi età, vita privata, figli, altezza e peso dell’attrice