in

Omicidio Gloria Rosboch madre Gabriele Defilippi a processo: pesanti accuse in aula da ex fidanzato

Omicidio Gloria Rosboch ultime notizie: oggi nuova udienza del processo in Corte d’Assise a Ivrea a carico di Catarina Abbattista, madre dell’assassino reo confesso del delitto della professoressa di Castellamonte uccisa il 13 gennaio 2016, condannato in primo grado a 30 di reclusione (19 anni al suo complice e al tempo amante, il 54enne Roberto Obert). La donna è imputata per concorso in omicidio. Oggi in aula chiamato a testimoniare proprio il figlio, il quale si è avvalso della facoltà di non rispondere.

omicidio gloria rosboch news

Gabriele Defilippi: la madre Caterina è sotto processo

Chiamato a testimoniare anche un ex fidanzato dell’imputata, un ragazzo con una malattia cronica che ha ricostruito davanti alla Corte la sua relazione con la Abbattista: il teste ha riferito che la donna avrebbe approfittato di lui impossessandosi di una certa somma di denaro per poi abbandonarlo per strada intimandogli di farsi venire a prendere da qualcuno. L’uomo ha inoltre dichiarato di avere ricevuto minacce dallo stesso Gabriele Defilippi.

Nella precedente udienza tenutasi lo scorso 20 febbraio, è emerso che il fratellino di Gabriele – 12enne all’epoca dei fatti – era al corrente dell’omicidio della professoressa Gloria. A confermarlo davanti alla Corte il padre naturale del ragazzino, che ha raccontato come piccolo rivelò di essere a conoscenza del delitto solo dopo il ritrovamento del cadavere dell’insegnante: “Non aveva detto nulla prima perché era intimorito dalla mamma”, ha precisato il testimone.

Omicidio Gloria Rosboch, Gabriele Defilippi si addossa colpe e scagiona complice: “Ho fatto tutto da solo”

Gloria Rosboch truffata e uccisa dal suo ex alunno

Gloria Rosboch fu strangolata e gettata in una cisterna in disuso sita nel boschetto di Rivara (Torino), il suo cadavere fu rinvenuto grazie alle rivelazioni di Roberto Obert, che ha sempre collaborato con gli inquirenti, un mese dopo il delitto. Fu il suo ex alunno a ordire il delitto, per mettere a tacere per sempre l’insegnante, la quale gli faceva pressioni per riavere indietro l’ingente somma di denaro (circa 187mila euro) che gli diede convinta che quei soldi sarebbero serviti per un importante investimento all’estero, di cui Gabriele la convinse raggirandola e truffandola. Quel denaro non è mai stato recuperato né si è mai avuta conferma di come l’assassino reo confesso lo abbia speso.

Giggi D'Alessio LIVE TOUR 2017

Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo stanno ancora insieme: ritorno di fiamma lontano dai riflettori

E’ arrivata la felicità 2 anticipazioni 27 febbraio 2018: l’inizio della chemioterapia