in

Omicidio Isabella Noventa processo d’Appello: i presunti assassini chiederanno riduzione pena

Omicidio Isabella Noventa ultime notizie: processo d’appello per i tre presunti responsabili del delitto Freddy e Debora Sorgato e l’amica Manuela Cacco. Condannati rispettivamente a 30 anni di reclusione con rito abbreviato e 16 anni, il trio si prepara a tornare sul banco degli imputati in Corte d’Appello a Venezia dal luglio prossimo. La prima udienza dell’Appello è stata fissata per il prossimo 19 settembre. A seguire il 25 settembre e il 9 ottobre 2018.

TUTTO SUL DELITTO DI ISABELLA NOVENTA SU URBANPOST, LEGGI

letera anonima a freddy sorgato

La donna, 55enne di Albignasego, scomparve la notte tra il 15 e il 16 gennaio 2016: il suo corpo non è mai stato ritrovato. Di lei si sono perse le tracce dopo avere trascorso la serata con Freddy Sorgato, suo amante. L’uomo ha confessato il delitto (“Isabella è morta accidentalmente durante un gioco erotico a casa mia. Ho gettato il suo corpo, chiuso in sacco, nel fiume Brenta”) dopo avere inizialmente fatto credere che si fosse allontanata da sola, in realtà a detta dell’amica Manuela Cacco, l’uomo si starebbe assumendo la responsabilità di un delitto compiuto da sua sorella Debora. I fratelli Sorgato sono stati condannati a 30 anni di reclusione, l’amica di entrambi, Manuela Cacco, a 16 anni e dieci mesi. I tre presto dovranno dunque tornare davanti al banco degli imputati. I difensori del diabolico trio chiederanno che le condanne comminate in primo grado siano riformate e ridotte. In particolare il legale della tabaccaia di Camponogara, unica degli imputati ad avere collaborato con la magistratura. Gli avvocati dei fratelli Sorgato dal canto loro sostengono che dalla ricostruzione fatta dalla Procura è emerso che non vi sarebbe stata alcuna premeditazione dell’omicidio.

omicidio isabella noventa news

Amarezza per i familiari della vittima. La madre di Isabella, Ofelia, spera che gli assassini facciano trovare il corpo della donna per darle degna sepoltura: “Quei tre balordi meritano l’ergastolo. Mi hanno portato via la cosa più bella che avevo ed ora è giusto che scontino il resto dei loro giorni in carcere. Se proprio vogliono fare una cosa buona e giusta, trovino il coraggio di dirmi dove hanno nascosto il corpo di mia figlia”, ha detto l’anziana al settimanale Giallo. “Mi aspetto che i giudici di secondo grado aumentino la pena per gli assassini di mia sorella. Meritano tutti e tre l’ergastolo. Nonostante la verità sia sotto gli occhi di tutti, loro continuano a mentire …  Freddy punta a dimostrare si è trattato di un omicidio colposo e non volontario. Porta avanti la sua versione dell’incidente. Si fa forte del fatto che il corpo non è mai stato trovato. Ma lui e le sue due complici non hanno via d’uscita”, così Paolo Noventa, fratello di Isabella.

Ofelia, madre di Isabella Noventa

Quello che si nasconde dietro questo scatto è sorprendente e nessuno riuscirà ad immaginarlo. Provate a lasciar fuori le apparenze dalla vostra mente e scoprirete qualcosa di straordinari

Piero Barone età, altezza, peso, fidanzata e curiosità: tutto sul tenore de Il Volo (FOTO)