in

Omicidio nel Foggiano: 25enne giustiziato davanti casa a colpi di arma da fuoco

Omicidio nel Foggiano: un ragazzo di 25 anni è stato ucciso davanti casa nella tarda serata di ieri. Secondo quanto trapela, la vittima è Antonio Fabbiano, giustiziato a colpi d’arma da fuoco a Vieste (Foggia) in quello che è stato un agguato in piena regola. Il delitto si è consumato in pochi istanti sotto l’abitazione della vittima, che sarebbe stata legata – si apprende – al clan di Marco Raduano. Il 25enne è stato soccorso e trasportato in ospedale dove è morto poco dopo il ricovero. Le sue condizioni erano apparse da subito disperate. Secondo gli inquirenti, l’agguato sarebbe avvenuto nell’ambito della guerra di mafia che da anni si sta consumando tra due clan rivali per il controllo del traffico di droga sul territorio.

Potrebbe interessarti anche: Omicidio Alessandro Neri news: interrogato lo zio, Camillo Lamaletto. I cattivi rapporti con sua sorella, nonché madre della vittima: ecco cosa ha detto agli inquirenti

Antonio Fabbiano,originario di Vieste, aveva precedenti penali. E’ stato giustiziato nei pressi della sua abitazione sita in via Tripoli, nel quartiere ottocentesco della cittadina garganica. L’agguato mortale nella serata di ieri, 25 aprile. Soccorso in strada, è stato accompagnato a San Giovanni Rotondo presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, scortato dai carabinieri della Tenenza di Vieste intervenuti sul posto dopo quando ormai il giovane era a terra in una pozza di sangue e l’aggressore si era già dileguato.

Il giovane aveva riportato gravi ferite all’addome. Aperta un’inchiesta per rintracciare il responsabile dell’omicidio, che si ipotizza sia legato alla guerra di mafia scoppiata negli ultimi tempi a Vieste tra il clan Notarangelo e quello emergente che fa capo a Marco Raduano. Il 25enne vittima dell’agguato nel 2012 era stato arrestato insieme a due suoi complici e coetanei, a Vieste, per aver compiuto una rapina compiuta in una gioielleria di Milano l’anno prima, quando era appena diciottenne.

Grande Fratello 15 nella bufera, il pubblico chiede la squalifica di alcuni concorrenti

Governo news, Fico incontra Pd e Movimento 5 Stelle prima di salire al Quirinale