in

Omicidio Noemi Durini nuova rivelazione: “Picchiata anche dai genitori di Lucio”

Omicidio Noemi Durini ultime notizie: Quarto Grado – La domenica oggi 4 febbraio ha approfondito il delitto di Specchia. Gravi le nuove accuse mosse dal padre della vittima, Umberto Durini, a Lucio, fidanzato della 16enne prima reo confesso del delitto, che i primi di gennaio è tornato sui suoi passi accusando dell’efferato omicidio l’amico della 16enne, Fausto Nicolì.

omicidio noemi durini

Leggi anche: Omicidio Noemi Durini news: l’interrogatorio di Fausto Nicolì, ecco come è andata

“Lucio picchiava mia figlia, era violento. La colpiva alle costole e in testa. Noemi in casa lamentava sempre un dolore al fianco e alla testa, ma non raccontava mai cosa le faceva Lucio, lei lo amava e lo proteggeva” – ha detto l’uomo intervistato dal giornalista del programma di Rete 4 – “Lucio l’ha uccisa perché lei lo aveva lasciato, ne sono sicuro”, ha ribadito il signor Umberto Durini. “Aveva picchiato anche una ragazza prima di mia figlia, le aveva rotto una scapola ed è stata per 3 mesi in ospedale. Me o ha raccontato sua madre in cimitero, io le ho anche proposto di fare la denuncia ai carabinieri ma lei si è rifiutata, ha detto che non vuole avere più niente a che fare con quella famiglia”.

Omicidio Noemi

A fare altrettante gravi accuse Fausto Nicolì, il quale ha rivelato a Remo Croci che Noemi subiva percosse anche da parte dei genitori di Lucio, Biagio e Rocchetta Marzo, riferendo di episodi specifici di violenza verificatisi nel centro storico di Alessano. Episodi che l’inchiesta avrebbe documentato ed accertato, poiché ci sarebbero almeno 3 verbali redatti dai carabinieri che riferiscono che Noemi Durini fu vittima di atti di violenza da parte dei familiari di Lucio Marzo. Quella documentazione graverà come un macigno nel processo a carico del giovane. Esiste anche un referto medico che attesta una aggressione subita da Noemi Durini da parte dell’allora fidanzato, Lucio, in data 19 maggio 2017. La giovane fu aggredita con percosse e pugni in faccia.

omicidio noemi durini news

 

Eva Henger e gli attacchi di panico dopo la morte dell'ex marito Riccardo Schicchi

L’Isola dei Famosi 2018, Eva Henger terrorizzata e il marito attacca la produzione: “Non posso parlare con mia moglie”

L'Isola dei Famosi facebook

Programmi tv 5 febbraio 2018: In punta di piedi, L’Isola dei famosi 13, Mission Impossible e Momentum