in

Omicidio Pamela news: Innocent Oseghale, sequestrato denaro guadagnato in carcere e non solo

Omicidio Pamela Mastropietro ultime notizie: sequestrati ad Innocent Oseghale i soldi guadagnati prima dell’arresto. Il 30enne nigeriano una volta uscito dal programma per i richiedenti asilo, era infatti rimasto in città da clandestino. Disoccupato, riusciva però a pagare sempre l’affitto della mansarda di via Spalato 123 dove è stata stuprata, uccisa e fatta a pezzi la povera 18enne romana lo scorso 30 gennaio.In quell’appartamento Oseghale abitava con una donna italiana, già madre di suo figlio e in procinto di partorirne un secondo.

TUTTO SUL CASO PAMELA MASTROPIETRO CON URBANPOST, LEGGI 

omicidio pamela

Come riporta oggi Il Resto del carlino, “dalle indagini specifiche condotte dalla Guardia di finanza, è emerso infatti che nel corso degli ultimi mesi Oseghale aveva mandato con le carte postepay diverse somme, in parte in Nigeria ma non solo, per un totale di 26.700 euro”. Ingente somma di denaro la cui provenienza è più che sospetta e si ipotizza derivi dai proventi dello spaccio di droga contestato al nigeriano e ai suoi due presunti complici connazionali scarcerati di recente. La tesi dell’accusa è che Oseghale spacciasse, e del resto lo ha ammesso lo stesso indagato fin dai primi interrogatori nella immediatezza dell’arresto. Lui però precisò di trattare soltanto marijuana e hashish, e non eroina.

Potrebbe interessarti anche: Elisa Gualandi scomparsa a Pont Canavese: cani molecolari fiutano sue tracce, ecco dove

pamela mastropietro news

Alla luce di ciò la Procura di Macerata ha dunque chiesto il sequestro preventivo di una somma pari a 26.700 euro, perché è documentato che questi soldi il nigeriano li ha posseduti. Tuttavia non sarebbe stato possibile trovare traccia di quel denaro in casa o nella disponibilità dell’uomo, eccezion fatta per i  soldi che Oseghale sta guadagnando con i lavori di pulizia nel carcere di Marino del Tronto, dove è detenuto, e che ammonta a 350 euro.

Mediaset 2018 programma diretta TV: la programmazione da giovedì 21 a domenica 24 giugno

«Ecco perché hanno litigato». Boom! Solo adesso la verità su Fedez-J-Ax-Rovazzi. L’incredibile retroscena sulla fine del sodalizio tra i rapper italiani