di Michele Iacovone in , ,

Ora legale 2017 e disturbi del sonno: 5 app Android e iPhone per combatterli


 

Il 26 marzo 2017 arriverà l’ora legale e con questo cambio si fanno avanti, per molte persone, anche i fastidiosi disturbi del sonno: ecco 5 app Android e iOS per combatterli

Disturbi del sonno e ora legale, 5 app android e iOS per combatterli

L’ora legale 2017 arriverà il 26 marzo, mancano dunque pochissimi giorni al cambio e per molte persone sarà un periodo fatto di disturbi del sonno e non solo. Come sappiamo, oltre a segnare l’arrivo della primavera, l’ora legale è una via utile per il risparmio energetico. Ma ci sono persone altamente sensibili a questo cambio di luce che, se già non ne soffrono, rischiano di cadere nei classici disturbi di sonno e, in generale, di salute. Anche in questo caso, però, la tecnologia e i nostri smartphone Android e iOS possono venire in nostro soccorso con 5 app dedicate. Ecco le migliori.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

1) Sleep Better Runtastic: grazie a questa app è possibile monitorare le ore di sonno e di riposo effettivo. Si possono inserire abitudini e statistiche e capire di quante ore di sonno abbiamo bisogno. È dotato di sveglia intelligente e disponibile per smartphone Android.

2) Sleep as Android: con questa applicazione Android è possibile controllare i cicli del sonno grazie alla sua sveglia intelligente. L’app è dotata di moltissime funzionalità e possibilità di monitoraggi, con dati e statistiche sempre aggiornate e complete.

3) Entrain: applicazione per device con sistema operativo iOS, sviluppata dall’Università del Michigan. Molto utile in quanto capace di elargire consigli sul ciclo di sonno-veglia.

4) Sleep Bot: grazie ai sensori presenti sullo smartphone, quest’applicazione è in grado di monitorare il ciclo di sonno registrando suoni e movimenti del proprietario.

5Jet Lag Rooster: applicazione sviluppata e realizzata dalla società Swan Medical, l’app è basata sul tempo trascorso al sole allo scopo di combattere il famoso jet lag.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanTech

Leggi anche

Commenta via Facebook