in

Ore 11.11: fine del mondo 2012, bufala… prevista

Senza l’eco dei social network, probabilmente, tutta questa inutile attesa e questo gran parlare che ha accompagnato la vigilia del 21 dicembre 2012 non ci sarebbero neanche stati. Ci si sarebbe limitati alla visione di qualche documentario sull’argomento, trasmesso magari in seconda serata o a notte fonda in televisione.

Ed invece, con le notizie che viaggiano sui social network ancor prima dei media tradizionali, con milioni di utenti che esprimono quotidianamente il loro stato d’animo, questa “fine del mondo 2012” da semplice leggenda metropolitana si è trasformata nelle ultime settimane nell’argomento del momento.

vignetta maya

Che fosse una bufala non c’era dubbi. Eppure l’opinione pubblica si è lasciata letteralmente travolgere dall’attesa per un qualcosa che non ci sarebbe mai stato.

Le 11.11 del 12/12/2012 sono arrivate, eppure siamo tutti ancora qui… Vuoi vedere che alla fine si trattava di una semplice operazione di marketing? Sono stati venduti magliette, gadget e addirittura bunker…

Sfottò ed ironia nei confronti della profezia dei Maya soprattutto sui social network. Questa, ad esempio, la timeline immaginaria di Facebook dei Maya, realizzata dal bravissimo Julius Design, web designer torinese ed esperto di grafica a 360°, tra i migliori in Italia (e in Europa) nel suo settore e tra i più seguiti ed apprezzati su social network, forum di discussione e sul web in generale.

 

 

timeline facebook maya fine del mondo 2012

 

[visibile]
Fai il Login Con Facebook per Vedere la Vignetta sui Maya
[/visibile]
[nascosto]
Vignetta Maya
[/nascosto]

Leggi anche -> La Profezia Maya, la Fine del Mondo ed il Boom dei Bunker di Enzo Ranaudo
Leggi anche -> Se sarà Apocalisse, Saremmo Spacciati di Matteo Scognamiglio
Leggi anche -> La fine del mondo si avvicina, non per Benedetto XVI di Alessandro Cirinei
Leggi anche -> Fine del Calendario Maya, il Doodle di Google di Claudio Di Bona

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

accordo alitalia etihad

Alitalia in crisi: una storia tutta italiana

Juventus - Napoli Campionato Serie A

Napoli, rapinato Behrami: rubato orologio