di Michela Becciu in

Oristano: si getta in mare per salvare l’amica, Alessio Atzori è disperso da giorni


 

Oristano: si getta in mare per salvare l’amica, Alessio Atzori è disperso da giorni. Il dramma sabato notte durante un festino in spiaggia, dell’uomo più nessuna traccia

ALBARELLA DONNA DECAPITATA

Oristano: un 42enne di Cagliari, Alessio Atzori, risulta disperso dopo essersi gettato in mare per salvare un’amica che stava annegando. Il dramma si è consumato vicino alla spiaggia di Porto Alabe, nella zona di Oristano.

La ragazza è riuscita a salvarsi da sola aggrappandosi ad una roccia, l’uomo invece, come riferito dalla Guardia costiera, è stato a sua volta portato al largo dalla risacca, inghiottito poi dalle onde. La tragedia è successa intorno alle 21 di sabato, poco lontano dalla spiaggia di Porto Alabe nella marina di Tresnuraghes, dove si stava svolgendo una festa all’aperto, allestita tra una ventina di camperisti.

Alessio Atzori foto Facebook

Alessio Atzori si sarebbe appartato con la donna sulla scogliera, ma c’erano cattive condizioni meteo e la 32enne è stata travolta e scaraventata in acqua da un’onda anomala; è a quel punto che l’uomo si sarebbe gettato in acqua per prestarle soccorso, venendo però trascinato via dalla risacca. Le ricerche dell’uomo sono in corso da giorni ma sono ancora senza esito alcuno. Anche i sommozzatori della Guardia costiera di Cagliari sono alla ricerca del 42enne, ed è stato impiegato l’elicottero dell’Aeronautica militare di Decimomannu. Del disperso in mare, però, ancora nessuna traccia.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...