di Stephanie Barone in

Orto in casa: Ikea inventa il “mobile” per coltivare frutta e verdura


 

Ikea e Space 10 hanno inventato The Growroom, una “sfera” ecosostenibile per portare l’orto in casa: ecco di cosa si tratta.

orto in casa, orto in casa ikea, the growroom,

E se da oggi in poi poteste coltivare il vostro orto in casa? Avere sempre a disposizione, in una stanza del vostro appartamento, erbe aromatiche, frutta e verdura? Oggi questa prospettiva, grazie all’invenzione di The Growroom da parte di Space 10 con il supporto di Ikea, potrebbe essere molto più vicina di quanto sembri. Le case che hanno a disposizione un giardino, ma soprattutto uno spazio dove coltivare l’orto, sono sempre meno e sono pochi coloro che possono permettersi di comprarla. Come rendere però disponibile un orto in casa anche per chi vive in appartamento? A dare una risposta concreta ma soprattutto sostenibile sono stati due architetti, Mads-Ulrik Husum e Sine Lindholm, che lavorano all’interno di Space 10, ovvero il laboratorio di ricerca con sede a Copenhagen di proprietà di Ikea.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook!

Già lo scorso anno, la nota azienda svedese aveva lanciato The Growroom, un complemento d’arredo completamente in legno dalla forma sferica alto poco meno 3 metri, che permetterebbe di coltivare in casa piante, fiori, frutta e verdura a proprio piacimento. Attraverso Space 10, dove il progetto ha preso vita, oggi sono anche disponibili gratuitamente tutte le istruzioni per poter creare il proprio orto in casa. L’idea ovviamente è quella di riportare le persone a coltivare loro stesse ciò di cui hanno bisogno, per rendere più sostenibile la produzione di cibo. Non solo frutta e verdura “a kilometri 0”, ma creata con le proprie mani, a casa propria.

Una sfera completamente in legno, composta da 17 pezzi di compensato e che si può montare in modo facile e veloce: bastano un martello, 500 viti di acciaio e una fresatrice. In poche e semplici mosse, un casa singola, un appartamento ma anche un condominio con uno spazio comune accessibile a tutti, può dotarsi di un orto in casa che, con un po’ di attenzione e pazienza, dona tutto ciò di cui si ha bisogno per il proprio fabbisogno.

Foto: @Space10_journal / Instagram

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...