in

Palermo dito mozzato nel cono gelato: cliente sconvolto denuncia

Palermo, ha dell’incredibile la vicenda che ha visto protagonista il cliente palermitano di una gelateria della città siciliana che, dopo aver acquistato un cono gelato, mentre lo mangiava si è accorto che dentro c’era un dito mozzato. Sbigottito per la disgustosa sorpresa, ha presto denunciato l’accaduto ai carabinieri.

dito mozzato nel gelato

Photo Credits Pixabay

Potrebbe interessarti anche: Omicidio Noemi Durini: il giallo della seconda auto sul luogo del delitto

A riportare la notizia Il Giornale di Sicilia, ripresa in queste ore da diverse testate giornalistiche. Avviata un’indagine l’amara verità è emersa: interpellati dai militari, i titolari del bar dove è stato acquistato il gelato artigianale hanno ammesso che uno dei gelatai che lavora presso l’esercizio si era tranciato di netto una falange mentre lavorava.

CARABINIERI

 

Nessuno però dopo l’incidente si era preoccupato di recuperare la falange mozzata che, a quanto pare, era caduta dentro l’impasto cremoso del gelato. Ad aggravare oltremodo la situazione già di suo incresciosa, il fatto che l’incidente sul lavoro del gelataio non era stato denunciato perché dipendente in nero, quindi non in regola. L’infortunio, si è appreso, sarebbe avvenuto nel laboratorio pasticceria. La falange mozzata sarebbe finita nella vaschetta dei gelati e lasciata lì, fino alla macabra scoperta del malcapitato cliente.

Pensioni quota 100

Pensioni 2018 quota 100, via prima dal lavoro ma con 300 euro in meno: i dettagli

Elezioni Comunali affluenza ore 12 2018

Elezioni Comunali 2018 affluenza ore 12: i dati per il voto del 10 giugno 2018