in

Pamela Mastropietro news: Oseghale chiede di parlare con i giudici, annuncia clamorose rivelazioni

Pamela Mastropietro news: Innocent Oseghale chiede di parlare con i giudici, annuncia clamorose rivelazioni. E’ questa la novità sul delitto di Macerata che ha visto vittima la 18enne romana fuggita dalla comunità di recupero ‘Pars’ di Corridonia il 29 gennaio scorso, uccisa e smembrata l’indomani dal 29enne nigeriano all’interno della mansarda di via Spalato 123 a Macerata, e il cui pezzi di cadavere sono stati rinvenuti chiusi in due trolley, abbandonati sul ciglio della strada che porta a Pollenza.

omicidio pamela

L’uomo, al momento riconosciuto come unico responsabile della mattanza, si è sempre dichiarato estraneo ai fatti e finora ha fornito ai magistrati più versioni dei fatti, discordanti e mai convincenti. Oggi l’uomo, detenuto nel carcere di Ascoli Piceno, ha chiesto di essere interrogato dalla Procura di Macerata lasciando intendere di avere “clamorose dichiarazioni da fare”. L’istanza è stata presentata attraverso i legali del 29enne, detenuto a Marino del Tronto (Ascoli). Oseghale potrebbe essere sentito in carcere il 20 luglio prossimo. Avrà finalmente deciso di confessare?

TUTTO SUL CASO PAMELA MASTROPIETRO, LEGGI SU URBANPOST

omicidio pamela news

“Non ho ucciso Pamela”: è l’unica cosa che ha sempre ripetuto agli inquirenti, nonostante le risultanze scientifiche lo inchiodino alle sue responsabilità. Oseghale aveva inizialmente tentato di addossare alcune responsabilità ad un altro nigeriano, Desmond Lucky, 22 anni, poi scagionato dal reato di omicidio (ma non spaccio) e scarcerato insieme al connazionale Lucky Awelima e Desmond Lucky.

Soldi Lega: il punto sull'inchiesta per riciclaggio, la difesa di Salvini

Soldi Lega: il punto sull’inchiesta per riciclaggio, la difesa di Salvini

Elisa Gualandi scomparsa

Elisa Gualandi scomparsa a Pont Canavese news: si indaga per sequestro di persona