di Michela Becciu in , , ,

Parigi sparatoria Champs-Elysées news: Isis rivendica attacco, fermato secondo assalitore


 

Parigi sparatoria Champs-Elysées news: Isis rivendica attacco, fermato secondo assalitore. Il bilancio è di due morti (tra cui uno dei due attentatori) e tre feriti

Sparatoria a San Diego

Parigi, sparatoria Champs-Elysées, Isis ha rivendicato l’attacco: l’agenzia Amaq, legata allo Stato Islamico, ha infatti riferito che lo scontro a fuoco “è stato compiuto da combattenti dell’Isis”, uno dei quali viene individuato in Abu Yusuf al Beljiki anche detto “il belga”. Lo riferisce il Site.

Un poliziotto e un attentatore uccisi e tre persone ferite, è questo il bilancio dello scontro a fuoco che ha fatto nuovamente piombare nel terrore la Capitale francese, già blindata in vista delle imminente elezioni presidenziali del 23 aprile perché sotto continua minaccia terroristica.

Francia terrorismo due arresti: rischio attentati contro candidati all’Eliseo, l’allarme degli 007

Identificato anche un secondo attentatore, che si era dato alla fuga subito dopo la sparatoria: si tratterebbe di un 39enne radicalizzato e già schedato con lettera ‘S’ (Jihadista dell’Isis) quindi già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato fermato dopo una perquisizione delle forze di polizia nell’appartamento della madre, sito nella periferia est della Capitale.

Karim C. l’attentatore ucciso:

Il ministro dell’Interno francese, Matthias Fekl, nella notte si è recato in ospedale per fare visita ai militari e alla passante rimasti feriti durante la sparatoria avvenuta ieri sera 20 aprile sugli Champs-Elysées. Ne ha dato conferma il portavoce Pierre-Henry Bradet, spiegando che le condizioni dei poliziotti feriti sarebbero migliorate.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...