di Stephanie Barone in ,

Pasqua 2017 menù vegetariano: antipasto, primo e secondo per un pranzo adatto a tutti


 

Siete alla ricerca di ricette facili e veloci per il pranzo di Pasqua 2017 che siano adatte a tutti? Ecco alcune idee originali per antipasti, primo e secondo di un menù vegetariano.

pasqua 2017, pasqua 2017 menù, pasqua 2017 menù vegetariano, pasqua 2017 ricette, pasqua 2017 ricette vegetariane,

Mancano ormai pochissimi giorni a Pasqua 2017 e ancora siete indecisi su cosa portare in tavola per il pranzo di domenica? Vi abbiamo dato diversi suggerimenti per quel che riguarda un menù di pesce e uno di carne ma sono tante le famiglie che hanno membri con esigenze alimentari particolari. Desiderate un pranzo adatto a tutti con ricette facili e veloci da preparare? Ecco i nostri consigli per antipasti, primo e secondo piatto di un menù vegetariano.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook!

Antipasti

Come iniziare il pranzo di Pasqua 2017 con un menù vegetariano? Ovviamente in tavola, sul buffet, non potranno mancare moltissime verdure, cucinate in modi diversi e tutti originali. In primo luogo potrete presentare le verdure crude, dalle zucchine alle carote ma anche sedano, finocchio e peperoni tagliati in modi particolari accompagnati magari da una buona maionese o un’insalata russa fatta in casa. Inoltre potrete presentare zucchine, peperoni, melanzane ma anche cipolle fatte alla griglia condite con olio, sale e prezzemolo. Per i più golosi infine non potranno mancare le verdure fritte in pastella come carote, carciofi e broccoletti. Inoltre potrete sfruttare la pasta sfoglia per creare piccoli cornetti a base di spinaci o erbette da cuocere in forno non più di 10 minuti a 180 gradi.

Primo piatto

Cosa proporre invece come primo piatto di Pasqua 2017 per un menù vegetariano? Invece delle classiche lasagne alle verdure, potreste proporre delle lasagne alle erbe, per un vero tripudio di sapori. Per iniziare separate le coste delle bietole dalle foglie e tagliate questa parte a listarelle e unitele con il crescione e la borragine. Infine mettetele a cuocere in pentola con un dito d’acqua per 3-4 minuti circa. Fatele raffreddare, poi strizzatele e tritatele.

Nel frattempo cuocere in acqua bollente salata le coste bianche a cui aggiungere il succo di limone. Infine pulire e tagliare a pezzi i porri e cuocerli in padella con una noce di burro per 5 minuti circa, poi unite le coste, salate e pepate e lasciate insaporire il tutto. Unite quindi le erbe alla ricotta amalgamata con il latte e il parmigiano, un uovo e un pizzico di sale. E’ arrivato quindi il momento di “montare” le lasagne alle erbe alternando strati di pasta con strati di ripieno alle erbe, spolverate con il formaggio grattugiato e infornate a 180 gradi per 20 minuti circa.

Secondo piatto

Infine potrete portare in tavola per il vostro pranzo di Pasqua 2017 con menù vegetariano una versione salutare ma non meno gustosa del polpettone. Per farlo a base di verdure è fondamentale iniziare mettendo a bollire le patate mentre si puliscono e tagliano a dadini carote, sedano e zucchine. In padella quindi rosolare della cipolla tritata e poi aggiungere le verdure a cubetti e cuocere per 20 minuti circa. Fate delle patate un purè, aggiungete il formaggio grattugiato, un uovo, un tuorlo da solo, della ricotta e del timo. Amalgamate e poi aggiungete le verdure, del pangrattato, salate e pepate poi formate un lungo salsicciotto. Spolverizzate con del pangrattato e mettete in forno a 180 gradi per 35 minuti circa. Servite tagliato a fette con una ricca insalata fresca.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...