in ,

Pelè ricoverato in Brasile: malore per il mito del calcio mondiale

Pelè ricoverato in Brasile: l’ex campione mondiale di calcio è stato colpito di malore. Secondo le prime e frammentarie indiscrezioni sull’accaduto, pare che il mito del calcio abbia perso i sensi, svenuto a causa di “un grave esaurimento nervoso”.

Il mondo dello sport è in ansia per le sue condizioni di salute. Secondo quanto trapela l’ex attaccante brasiliano, 77 anni, è stato ricoverato in ospedale ieri mattina, giovedì 18 gennaio, dopo uno svenimento causato da “grave esaurimento”, che lo ha costretto a cancellare un imminente viaggio in programma per Londra. “Per fortuna non c’è alcuna indicazione di qualcosa di più serio dell’esaurimento” ha fatto sapere la Football Writer, senza tuttavia riferire altri dettagli sullo stato di salute dell’ex asso del calcio.

Potrebbe interessarti anche: Palermo uomo ferito al torace in casa: fermate due donne

A Londra Pelè avrebbe dovuto partecipare ad una cena organizzata in suo onore. “Nelle prime ore di giovedì mattina” – fa sapere la Football Writers Association – “Pelè è svenuto ed è stato portato in ospedale in Brasile dove ha subito una serie di test che sembrano indicare un grave esaurimento”, questo il sintetico comunicato che sta rimbalzando da un sito all’altro in questi minuti. L’ex calciatore al momento sarebbe sotto stretta osservazione dei medici, i quali però non hanno voluto rivelare altro circa le condizioni del noto paziente. Pelè era apparso in pubblico solo qualche giorno fa, quando in occasione della presentazione del campionato carioca è arrivato sul palco con un deambulatore, a causa di un’operazione all’anca a cui è stato sottoposto recentemente e che probabilmente lo aveva costretto a ridurre drasticamente le sue apparizioni pubbliche.

PALERMO UOMO ACCOLTELLATO AL TORACE

Palermo uomo ferito al torace in casa: fermate due donne

L’Isola dei Famosi 2018, Paola Di Benedetto bloccata in Messico senza passaporto: furto o smarrimento?