di Maria Concetta Distefano in , ,

Pensioni 2017 news: aspettativa di vita, i sindacati chiedono un atto legislativo che la blocchi


 

I sindacati confederali unitariamente, contestano i dati della Ragioneria dello Stato e il parere del presidente dell’Inps, Tito Boeri, e chiedono un atto normativo che blocchi l’aumento dell’età pensionabile a 67 anni

Pensioni 2017 news: età pensionabile, gravosi e madri esonerati dall'aumento? Presentati emendamenti

Pensioni 2017 news: aspettativa di vita, i sindacati chiedono un atto legislativo che la blocchi

La contrarietà espressa dal presidente dell’Inps, Tito Boeri, al blocco dell’aumento automatico dell’età pensionabile in rapporto alla speranza di vita, che nel 2019 scatterebbe a 67 anni rispetto agli attuali 66 e 7 mesi e lo stesso orientamento presentato dalla Ragioneria Generale dello Stato, hanno provocato la reazione dei sindacati, che chiedono da tempo, di rivedere l’automatismo dell’innalzamento dell’età pensionabile. Il segretario confederale delle Cgil, Roberto Ghiselli, si è così espresso: “Dopo i drastici incrementi previsti dalle ultime manovre, l’Italia si trova già ora ad avere l’età di pensionamento più alta in Europa. L’intervento della Ragioneria dello Stato è del tutto inopportuno perché ad essa spetta il compito di vigilare sull’affidabilità dei Conti dello Stato, non di intervenire sulle scelte politiche che la determinano”.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2017!

Pensioni 2017 news: aspettativa di vita, i sindacati chiedono un atto legislativo che la blocchi

La Cgil considera l’aumento dell’età pensionabile a 67 anni, che scatterebbe nel 2019, insostenibile dal punto di vista sociale. Roberto Ghiselli evidenzia che: “Con i tagli alle pensioni si è voluto fare cassa per garantire l’equilibro dei conti pubblici seguendo la strada più semplice anche se la più iniqua. È invece necessaria una vera riforma delle pensioni che renda il sistema non solo economicamente ma anche socialmente equo e sostenibile. Circa la tenuta dei conti pubblici, sarebbe auspicabile che si iniziasse a guardare anche in altre direzioni e non solo verso i redditi e i diritti dei lavoratori e dei pensionati, prendendo atto che in questi anni le disuguaglianze nel nostro Paese sono ulteriormente cresciute”.

Pensioni 2017 news: aspettativa di vita, i sindacati chiedono un atto legislativo che la blocchi

Il sindacato confederale Cgil, Cisl e Uil che sulle pensioni è riuscito a portare avanti una piattaforma unitaria, mantiene una posizione di vigile attesa per la ripresa del confronto col Governo che ripartirà a settembre con la ripresa autunnale e dovrebbe concretizzarsi con i provvedimenti della cosiddetta fase 2 della riforma da inserire nella prossima legge di Stabilità. Una delle urgenze da definire, a giudizio delle tre confederazioni, è la revisione del meccanismo dell’adeguamento automatico dell’età pensionabile all’aspettativa di vita e sarebbe necessario: “Interrompere, con un atto normativo, l’automatismo previsto dal dl 78/10 sull’adeguamento dell’età di pensione alla speranza di vita”.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook