in

Pensioni 2017 news: pensioni di garanzia, Opzione Donna ed età pensionabile nella fase due

Pensioni 2017 news: pensioni di garanzia, Opzione Donna ed età pensionabile nella fase due

È ripartito il cantiere della seconda fase della riforma delle pensioni, dal confronto tra il Governo e i sindacati, ancora nella fase di approfondimento tecnico, in autunno dovranno uscire i provvedimenti che poi verranno inseriti nella prossima legge di Bilancio, che il Governo presenterà al Parlamento entro la fine del 2017. I temi più urgenti e importanti, sul tavolo della discussione, riguardano una forma di pensioni di garanzia per i giovani lavoratori danneggiati da carriere lavorative discontinue, bassi salari e dal calcolo integralmente retributivo della futura pensione, una modifica del meccanismo di adeguamento automatico dell’età pensionabile alla speranza di vita e un riconoscimento, ai fini pensionistici, della maternità e del lavoro di cura per le lavoratrici.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2017!

Pensioni 2017 news: pensioni di garanzia, Opzione Donna ed età pensionabile nella fase due

Per quanto riguarda l’urgenza dell’adeguamento automatico alla speranza di vita, che nel 2019 porterebbe l’età per la pensione di vecchiaia a 66 anni e 11 mesi, Cgil, Cisl e Uil ne chiedono lo stop, per rivedere il sistema, o cancellandolo del tutto o graduandolo in relazione alla tipologia di lavoro svolto. I due presidenti delle Commissioni Lavoro di Camera e Senato, Cesare Damiano e Maurizio Sacconi, con una posizione congiunta hanno proposto che lo scatto dell’adeguamento venga allargato da 2 a 5 anni, rinviandolo di fatto al 2022. Damiano ritiene che come già fatto per il blocco temporaneo dell’adeguamento per i lavori usuranti e quelli notturni, ora si possa estendere questo provvedimento anche ai lavoratori addetti a mansioni gravose e ai precoci.

Pensioni 2017 news: pensioni di garanzia, Opzione Donna ed età pensionabile nella fase due

Gli argomenti della seconda fase della riforma sono, comunque, già stati individuati nel verbale d’intesa che Governo e sindacati hanno firmato il 28 settembre del 2016 e vanno dalla pensione contributiva di garanzia per i giovani, all’incentivazione della previdenza integrativa con l’eliminazione delle diversità tra settore pubblico e privato, la cancellazione dei vincoli sull’assegno mensile per chi è nel contributivo, il riconoscimento del lavoro di cura a fini previdenziali, l’adeguamento degli assegni previdenziali al costo della vita, il recupero del potere d’acquisto delle pensioni, la separazione da previdenza e assistenza. Mentre, per quanto riguarda l’attuazione dei provvedimenti adottati con la precedente legge di Bilancio, resta da definire l’Anticipo pensionistico in forma volontaria e le semplificazioni per l’accesso alla pensione dei lavoratori addetti a mansioni usuranti. Da parte sindacale c’è la richiesta di allargare i beneficiari dell’Ape sociale, e anche dell’ottava salvaguardia oltre che una proroga del regime di Opzione Donna riutilizzando i risparmi derivanti dalle risorse già stanziate per questa finalità.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Programmi tv 16 luglio: ecco cosa vedere sul piccolo schermo I telespettatori potranno vedere su Rai 2, in differita, il Gran Premio di Gran Bretagna, decima prova del Mondiale di Formula1 2017, disputato alle 14 sul tracciato di Silverstone mentre il grande cinema di Rai3 proporrà il thriller The Reach-Caccia all’uomo con Michael Douglas e Jeremy Irvine. Su Canale5 verrà trasmesso il dramma La Papessa con Johanna Wokaleh, David Wenham, John Goodman e Iain Glen. Su Rai4 si potrà vedere il thriller Crush interpretato da Lucas Hill. In prima serata su Premium Cinema HD andrà in onda la commedia Onda su onda diretta ed interpretata da Rocco Papaleo. Infine su Premium Cinema Emotion verrà trasmesso La tempesta perfetta, il film d’avventura diretto da Wolfgang Petersen con George Clooney, Mark Wahlberg, Diane Lane e tanti altri. Programmi tv 16 luglio: proposte Rai Tornano su Rai1 le avventure della terza stagione della fiction Un passo dal cielo 3 girata in Val Pusteria con la guardia forestale Pietro che continua ad interferire nelle indagini del commissario Nappi. Tra gli interpreti figurano: Terence Hill, Francesco Salvi, Rocìo Muñoz Morales, Enrico Ianniello, Gabriele Rossi, Claudia Gaffuri, Katia Ricciarelli, Gianmarco Pozzoli, Caterina Shulha e Tommaso Ramenghi. Questa sera si potranno vedere altri due episodi che s’intitolano ‘Amici per la pelle’ e ‘Il migliore’. In differita su Rai2 verrà trasmesso il Gran Premio di Gran Bretagna, decima prova del Mondiale di Formula1 2017, disputato alle 14 sul tracciato di Silverstone. Lewis Hamilton pilota della Mercedes ha conquistato la pole position ed è seguito dalle Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel. Il Grande Cinema di Rai3 manderà in onda in prima visione il thriller The Reach-Caccia all’uomo con Michael Douglas, Jeremy Irvine, Hanna Mangan Lawrence e Ronny Cox. In California, negli Stati Uniti, durante una battuta di caccia nel deserto del Mojave, il ricco finanziere Madec, uccide per sbaglio un uomo e, per liberarsi del cadavere, chiede aiuto alla giovane guida Ben che si rifiuta e così… Programmi tv 16 luglio: proposte Mediaset Su Canale5, ammiraglia Mediaset, verrà trasmesso il dramma La Papessa diretto Sönke Wortmann e tratto dall’omonimo romanzo di Donna Woolfolk Cross, basato sulla storia della Papessa Giovanna. Gli interpreti, tra gli altri, sono: Johanna Wokaleh, David Wenham, John Goodman, Alexander Held e Iain Glen. Germania, 814: Johanna fugge dal severo padre per poter studiare. Protetta dal conte Gerold, di cui s’innamora, la giovane si finge uomo e diventa monaco. Giunta a Roma scala le gerarchie ecclesiastiche, fino al soglio pontificio. Su Rete4 sarà possibile rivedere Marcella Bella che ha riunito al Teatro Dal Verme di Milano, tante star della musica italiana per celebrare, in Una serata Bella…per te, Bigazzi, un altro grande autore di canzoni di successo (Giancarlo Bigazzi) morto nel 2012 a 71 anni. A presentare ci saranno Alfonso Signorini e Rosita Celentano mentre l’accompagnamento musicale è affidato all’orchestra del maestro Adriano Pennino. Ben Stiller, Robert De Niro, Dustin Hoffman, Barbra Streisand, Blythe Danner e Teri Polo sono i protagonisti su Italia1 della commedia “Mi presenti i tuoi?” diretto da Jay Roach. Greg sta per sposare Pam Byrnes. Ora è necessario che i loro genitori si conoscano. Così Jack, ex agente della Cia, e Dina partono per Miami e lì incontreranno i coniugi Bernie e Rot Fotter. Programmi tv 16 luglio: proposte sul digitale terrestre e non solo Su Rai4 si potrà vedere il thriller Crush interpretato da Lucas Hill, Crystal Reed, Sarah Bolger e Caitriona Balfe. Il giovane e brillante studente Scott Norris è il più desiderato di tutto il liceo. Ma la sua esistenza dorata si trasforma in un incubo quando…Alessandro Gassmann, Luz Ciprioti e Massimiliano Gallo sono gli interpreti su Premium Cinema HD della commedia Onda su onda diretta ed interpretata da Rocco Papaleo, giunto alla sua terza regia. Gegè Cristofori e Ruggero s’incontrano sulla nave che li porta a Montevideo. Nella capitale uruguayana, il primo dovrà tenere un grande concerto mentre il secondo, cuoco di bordo, si prenderà le ferie arretrate. Su Premium Cinema Emotion verrà trasmesso La tempesta perfetta, il film d’avventura diretto da Wolfgang Petersen con, tra gli altri, George Clooney, Mark Wahlberg, Diane Lane, John C. Reilly, William Fichtner, Karen Allen e Mary Elizabeth Mastrantonio.  Foto tratta dall’account Beyond the Reach Facebook

Programmi tv 16 luglio 2017: Differita Gran Premio di Gran Bretagna, The Reach-Caccia all’uomo, La Papessa, Crush e Onda su onda

belen e de martino gossip news

Stefano De Martino in lacrime a Ibiza: il ballerino di Amici piange per Belen Rodriguez?