in

Personale Ata 2018 scelta delle scuole: domande al via da oggi, ecco fino a quando c’è tempo

Personale Ata 2018 terza fascia, finalmente c’è la data. Ma quali sono le novità relative al concorso a cui hanno preso parte, lo scorso ottobre 2017, due milioni di disoccupati che aspirano a entrare nel mondo della scuola in qualità di personale Amministrativo? Quali sono le posizioni disponibili? Qual è il salario di chi opera nel mondo della scuola in qualità di Personale Amministrativo? Quali sono gli ultimi aggiornamenti? La notizia più importante riguarda la maggior possibilità di essere chiamati a partire da settembre 2018. Da oggi 14 marzo fino al 13 aprile alle ore 14.00 il personale ATA che entro il 30 ottobre 2017 ha inoltrato la domanda di aggiornamento o iscrizione nella III fascia ATA potrà scegliere le scuole della provincia scelta, compilando su Istanze on line il modello D3.

Leggi anche: Le ultime news sul mondo del lavoro

Personale Ata 2018 assunzioni: quando candidarsi?

I concorsi per l’assunzione in qualità di Personale Ata e finalizzati alla formazione di graduatorie provinciali, saranno indetti dai singoli uffici scolastici regionali. La data di pubblicazione dei bandi dovrebbe avvenire entro il 30 marzo. Se tale termine fosse rispettato da tutti, la scadenza dovrebbe essere fissata per il 19 aprile. Potranno partecipare solo il personale tecnico, amministrativo e ausiliario non di ruolo che, alla data di scadenza dei singoli bandi, potrà fare valere una anzianità di almeno due anni di servizio (24 mesi).

Personale Ata 2017

Assistente Amministrativo nella scuola: ecco lo stipendio

Qual è lo stipendio di un assistente amministrativo che lavora nella scuola? Stando al CCNL, ovvero Contratto Colletivo Nazionale Lavoro per il mondo della scuola, il salario di un assistente amministrativo impiegato nel mondo della scuola varia a seconda degli scatti di anzianità. Vediamo di seguito la tabella completa del compenso lordo:

  • Anzianità da 0-8 anni: 16.696€
  • Anzianità da 9-14 anni: 18.411,10€
  • Anzianità da 15-20 anni: 19.680,15€
  • Anzianità da 20-27 anni: 20.956,80€
  • Anzianità da 28-34 anni: 21.865,96€
  • Anzianità da 35 anni +: 22.562,63€

Al personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato o a tempo determinato spetta una tredicesima mensilità corrisposta nel mese di dicembre di ogni anno. L’importo della tredicesima è pari al trattamento fondamentale spettante al personale nel mese di dicembre, fatto salvo eccezioni previste dal ccnl. Al personale pubblico della scuola spettano poi le eventuali indennità dovute, assegni familiari, compensi per straordinari, in base a quanto previsto dalla Legge.

abusi a scuola su 16enne a ragusa

 

trovato morto ragazzo scomparso a pescara

Omicidio Alessandro Neri news indagini: ci sarebbe una lista di sospettati

Ora legale 2018

Ora Legale 2018, quando spostare le lancette dell’orologio a marzo?