in

Pescara scomparsa Annamaria Tabellione news: lite con il marito prima di allontanarsi

Pescara Annamaria Tabellione scomparsa dal 9 febbraio scorso dalla frazione Musellaro di Bolognano (Pescara). La donna, 55 anni, è sposata e madre di due figli, secondo la ricostruzione, ha fatto perdere le sue tracce venerdì scorso 9 febbraio alle 4.30 del mattino, quando si è allontanata da casa a bordo della sua auto, una Renault Clio rossa vecchio modello. La donna ha con sé il cellulare, che risulta spento e la borsa con documenti ed effetti personali. Dell’accaduto sono stati informati anche i carabinieri della Compagnia di Popoli (Pescara) e la trasmissione Chi l’ha visto?, che ieri ha lanciato l’appello.

Donna scomparsa a Pescara: Annamaria non dà sue notizie dal 9 febbraio, l’appello dei familiari

Si è appreso in queste ore che prima di allontanarsi da casa Annamaria avrebbe litigato con il marito. Una discussione nelle ore precedenti l’uscita da casa. La 55enne avrebbe preso la borsa con dentro tutti gli effetti personali e i documenti e si è allontanata prima dell’alba. Al momento della scomparsa indossava un giubbino grigio, un paio di jeans e un paio di stivaletti. Dopo la denuncia di scomparsa si sono attivate le ricerche. La famiglia è molto in ansia e si appella a chiunque possa incontrare Annamaria. Sul caso stanno operando i carabinieri della Compagnia di Popoli. 

Ultimi sondaggi elettorali, Istituto Ixé: la situazione politica italiana a tre settimane dalle elezioni 2018, ecco cosa pensa il “Bel Paese”

Concorso vigile urbano febbraio 2018 bando: elenco aggiornato per le assunzioni, ecco dove e come fare domanda