di Redazione in , ,

Pesce di aprile 2017 scherzi divertenti su WhatsApp e Facebook per iPhone e Android


 

Una selezione delle migliori applicazioni iOS e Android per scherzi divertenti da fare per la ricorrenza del pesce di aprile

pesce

Origini del Pesce di aprile: date e credenze popolari

Sicuramente è la ricorrenza prediletti dai burloni di tutto il mondo, un pesce di aprile è tra i giorni preferiti per scherzi di ogni tipo. Ma quali sono le origini di quest’usanza così particolare? Non è chiaro si tratti di un evento legato all’inizio della primavera oppure di una festa legata al calendario gregoriano. Il pesce di aprile non può essere documentato storicamente anche se, facendo una piccola ricerca sul web, si può trovare qualche indizio grazie a diverse fonti che citano il sedicesimo secolo come periodo in cui nacque questa particolare celebrazione.
Il pesce di aprile, quattro secoli fa, coincideva con il capodanno: tempo addietro, si festeggiava in primavera nel periodo compreso tra il 25 marzo e il primo d’aprile. All’epoca era molto difficile capire quando veniva effettuato il cambio di festività, ed è per questo che chi non si accorgeva del passaggio tra una stagione e l’altra, veniva chiamato ‘sciocco di aprile‘.

>>> SEGUICI SU FACEBOOK, METTI MI PIACE SU URBANPOST TECH <<<

Sempre restando nel sedicesimo secolo, la data di nascita preciso del pesce di aprile coinciderebbe con il 1564, anno in cui venne anticipata la data del primo giorno dell’anno al mese di gennaio. Nonostante il nuovo Calendario fosse stato anticipato, i più nostalgici decisero di celebrare lo stesso ad aprile dunque di proseguire i festeggiamenti con scherzi di ogni tipo e con il classico bigliettino con la scritta “Poisson d’Avril” (in italiano “Pesce d’Aprile“).
L’avvento del pesce di aprile in Italia corrisponde con gli anni compresi dal 1860 e il 1880 quando a Genova si celebrarono i primi scherzi nella zona portuale.

Applicazioni per festeggiare il Pesce di Aprile 2017 su iPhone e Android

Tornando ai giorni nostri, il pesce di aprile può essere celebrato in maniera tradizionale oppure con un’applicazione per iOS e smartphone Android. Su Play Store e App Store ci sono diverse app da scaricare per la scherzosa ricorrenza. Per chi volesse dare un tocco di colore al proprio smartphone, può iniziare con qualche sfondo per smartphone con l’applicazione ‘sfondi pesce d’aprile‘, che mette a disposizione una galleria completa di immagini in formato 1920 x 1080 pixel in qualità HD, oppure  ‘Poisson d’avril‘, un wallpaper per smartphone Android animato.
Per scherzi più tradizionali c’è un classico valido anche per Halloween, ‘Aggiungi Fantasma‘, che permette di aggiungere uno spaventoso spettro agli scatti creati con il proprio device e condividerla su Facebook, Twitter e Instagram. Per gli amanti delle gif, ‘April Fool GIF‘, è sicuramente una delle applicazioni più divertenti in circolazione: si tratta di un software in grado di simulare background realistici per fare scherzi ai vostri contatti social. L’app contiene una collezione di gif per scherzi di aprile, 20 gif a sorpresa e un set di immagini per lo sfondo del proprio smartphone.

>>> TUTTE LE NEWS SU MICROSOFT SURFACE PHONE 2017 <<<

Passando a qualche applicazione dedicata a iPhone e iPad, sull’App Store troviamo ‘Pesce d’Aprile Free‘, utile per fare scherzetti di ogni tipo. Questo software spiega nei minimi dettagli, i passaggi per rendere la giornata del primo aprile un evento divertente per amici e conoscenti.
Immancabili nella lista degli scherzi tradizionali l’applicazione Juassap. Si tratta di un software in grado di simulare una chiamata con richieste di ogni tipo: basta inserire il numero di cellulare della vittima…et voilà, il gioco è fatto. Chi vuole invece creare qualcosa di spiritoso può cimentarsi in due applicazioni simili, ‘April Fools Day Pranks Ideas‘ e ‘Funny April Fools Day Cards‘.
Chi invece non si accontenta di una applicazione per smartphone, può provare il nuovo doodle di Google, ma dovrà aspettare qualche ora per rendere effettive le modifiche alla Home del famoso motore di ricerca.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanTech

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...