in

Piacenza Jazz Fest 2014, si parte il 28 febbraio

Piacenza Jazz Fest festeggia l’undicesima edizione con un prestigioso cartellone di concerti ed eventi collaterali che animerà numerose location della città e della provincia dal 28 febbraio fino al 5 aprile 2014.

locandina Piacenza jazz Festival 2014

Dal “Concerto Yamaha” con Andrea Dulbecco e Luca Gusella al Milestone al Jazz Brunch che si terrà al settimo piano dell’Albergo Roma con il quartetto di Stefania Rava, dalle esibizioni dei vincitori del Bettinardi 2013 con le rispettive ensemble al Jazz del Centro Gotico accompagnato dalla mostra fotografica itinerante “Fermoimmagine”: sono tante le proposte interessanti che potranno sperimentare sia amanti che neofiti del mondo jazz.

Per l’occasione a Piacenza sono stati “messi in rete” ben sette locali che proporranno musica live al ritmo di jazz. Non mancheranno poi gli incontri, come quello con Stefano Zenni al Cassinari o con Marcello Piras al Conservatorio. E poi ancora i concorsi nazionali “Bettinardi” e “Strisce di Jazz”.

Tra i protagonisti di questa edizione, ricordiamo solo alcuni nomi: Galliano, Frisell, Stefano Benni, Joshua Redman, Mario Brunello, Umberto Petrin, Gwilym Simcock, Yuri Goloubev, Ralph Towner, Javier Girotto, Craig Taborn, Tim Berne, Ray Mantilla.

L’ingresso ai concerti è a pagamento (con riduzioni e ingressi per gli studenti della città a soli 5 euro); gratuiti, invece, tutti gli eventi delle rassegne collaterali. I biglietti sono acquistabili anche su Liveticket.it. Per seguire il festival, è possibile scaricare l’App dedicata per Apple ed Android.

Per conoscere tutti i concerti e le iniziative in programma visita il sito ufficiale.

(fonte: Emilia-Romagna Turismo; autore dell’immagine: Wilfred Paulse, da Flickr.com)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Mistero anticipazioni 27 febbraio

Mistero anticipazioni 27 febbraio: i cambiamenti climatici, i cinque omicidi delle studentesse di Saluzzo e il sensitivo Gustavo Rol

muro di Berlino mostra fotografica Bologna

I due volti della Germania raccontati in una mostra fotografica a Bologna