in

Piazza Pulita stasera su La7 ospiti Favia, Fassina e Roberto D’Agostino

“Addavenì Beppone” è il titolo della puntata di Piazza Pulita stasera in onda alle 21,10 La7 in diretta tv e streaming. In studio saranno ospiti Giovanni Favia, ora candidato al Parlamento nella lista Rivoluzione civile di Antonio Ingroia, Beatrice Lorenzin del Pdl, il responsabile ed esperto di economia del Partito Democratico Stefano Fassina, Roberto D’Agostino fondatore e giornalista del sito Dagospia, Claudio Sardo direttore dell’Unità, Andrea Scanzi giornalista de Il Fatto quotidiano, Michele Boldrin di Fare per fermare il declino e Loretta Napoleoni economista.

Il conduttore di Piazza Pulita, Corrado Formigli, in barba alla settimana dedicata al Festival di Sanremo 2013, parlerà dello Tsunamitour di Beppe Grillo leader del Movimento 5 Stelle in crescita esponenziale negli ultimi sondaggi. Le piazze d’Italia sono state prese d’assalto e il fenomeno non si è verificato per nessun partito. Ha ragione Beppe Grillo? Sono morti davvero i partiti? Chio voterà il Movimento a 5 stelle?

Tutta quella gente di cui la Tv non parla è lì per l’esilarante Grillo oppure per metterci una croce sopra una volta dentro le urne? Il popolo italiano si è stancato e Grillo, protesta o meno, parte dal basso e conquista la gente parlando di lavoro, di privilegi e caste da abolire, di giovani, di Meridione e di futuro. A chiamarla demagogia sono gli stessi che hanno fatto fallire il paese; meglio provarci allora. “Addavenì Beppone”!

Written by Manuela Vento

E' nata a Messina e ha studiato storia contemporanea, storia delle Rivoluzioni in modo particolare la Repubblica Partenopea del 1799, e storia delle donne (Olympe De Gouges, Eleonora De Fonseca Pimentel, Angelica Balabanov). Giornalista pubblicista presso la redazione del settimanale "Centonove"; insegnante (precaria) di Storia dell'Arte e, Storia e Filosofia. Ama il teatro, il mare e ascoltare musica.

conte allenatore juventus

Celtic-Juventus: ultime e probabili formazioni

Il basket italiano è lo sport migliore per gli sponsor