in

Piemonte: frana travolge automobile, morti due svizzeri

Piemonte: frana travolge automobile, morti due svizzeri. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, giorno di Pasqua, sulla statale 337 della Val Vigezzo, fra l’Ossola (Vco) e la Svizzera. Le vittime si trovavano entrambe su un’automobile che è stata colpita da massi e terra, e letteralmente travolta. Alla luce di quanto ricostruito dalle forze dell’ordine e dai vigili del fuoco giunti sul posto, “un grosso sasso è precipitato anche sulla sottostante ferrovia Vigezzina (che collega Domodossola a Locarno) che in quel momento non era attraversata da convogli. La linea è stata interrotta”, così il comunicato Ansa.

Potrebbe interessarti anche: Porto Recanati: dal pozzo degli orrori due cadaveri, uno è di un bambino

Il veicolo su cui i due viaggiavano è stato trascinato per diverse decine di metri da un ammasso di terra e sassi. I passeggeri dell’auto sono morti sul colpo. Si tratta di due cittadini svizzeri. Una volta arrivati sul luogo della tragedia i vigili del fuoco hanno estratto i corpi – già senza vita – dalla vettura. Sono intervenute anche le unità cinofile del soccorso alpino Valdossola per capire se ci siano altri veicoli coinvolti. Tutta l’area interessata dalla frana è stata fatta sgomberare per il concreto rischio di ulteriori cadute di massi.

Anticipazioni Questo nostro amore 80 prima puntata: tutto finito fra Anna e Vittorio?

torino donna travata morta con laccio al collo

Milano: ragazza trovata morta a Lucernate, accanto al corpo alcolici e farmaci