di Redazione in

Pigiama da donna: ecco come e quando indossarlo


 

Indumenti da notte? Il pigiama da donna è uno dei più quotati anche perché si adatta ad ogni occasione

moda 2017

Dimmi cosa indossi per andare a letto e ti dirò chi sei? Il pigiama da donna è un vero e proprio must e nessuna può rinunciarvi. Senza seguire ciò che diceva Marilyn Monroe, pronta ad andare a dormire con solo due gocce di profumo, sempre più donne scelgono il pigiama più adatto alla loro personalità e all’occasione. Biancheria intima? No, grazie. Nelle giornate più fredde, ad esempio, serve un bel pigiama coprente ed in grado di riscaldare il corpo. In questi momenti il vecchio pigiama di flanella non è per niente out, ma ve ne sono anche di pile, felpati o in caldo cotone. Caratteristiche? Morbidi, accoglienti, comodi e soprattutto caldi. Ideali per l’inverno, per il pernottamento in un luogo non troppo riscaldato o per le giornate in cui è l’influenza ad avere il sopravvento e si può rimanere chiusi in casa senza dover incontrare nessuno. Perfino per le calde giornate di piena estate c’è un pigiama ad hoc. Chi non vuole rinunciare alla comodità può scegliere fra quelli composti da pantaloncini corti e canottiere in cotone con motivi floreali o pizzi. C’è un pigiama da donna per ogni temperatura, ma anche per ogni esigenza. Ebbene sì il pigiama non serve solo per quando si deve andare in ospedale, per determinati party a tema o per quando si è ospiti in casa di parenti e amici.

Ci sono pigiami con raffigurati i personaggi Disney per le ragazze più giovani o per le inguaribili romantiche, pigiami in tinta unita per chi ama le cose classiche e semplici senza fronzoli e merletti, pigiami a stampe floreali per chi ama la primavera ed ha un carattere allegro e spiritoso. Tante le forme, tanti i colori, ma soprattutto i tessuti. Non si tratta solo di una semplice maglietta a maniche lunghe o corte e di un paio di pantaloni. Per le donne raffinate ed eleganti, per quelle che  vogliono essere sensuali senza scoprirsi troppo, ma anche per quelle che vogliono lasciare il proprio lui a bocca aperta c’è solo l’imbarazzo della scelta. Si può giocare con pizzi e trasparenze, si può giocare sulle scollature, rendendole così più o meno profonde, ma anche con la capacità dei tessuti di avvolgere il corpo e mettere in evidenza le curve.

Potrà sembrare strano ma diversi studi hanno recentemente sottolineato come le donne, ma anche gli uomini, scelgano il pigiama per andare a dormire. E’ il pigiama  l’abbigliamento da notte più in voga soprattutto in Italia, in Germania e in Gran Bretagna. Incredibile? Certo che no. Fra le nuove tendenze, infatti, il pigiama si indossa anche di giorno. Non si tratta di quello con cui si va a dormire ed il look va completato con un trucco e parrucco ad hoc e soprattutto con degli accessori adeguati. Tante sono le vip italiane e internazionali come Barbara d’Urso che lo ha indossato per le dirette di Domenica Live, o Kim Kardashian, Jessica Alba e Rihanna, che lo hanno sfoggiato nelle più svariate occasioni.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook